Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Commercio e turismo in ripartenza ad Aulla: in arrivo la Card per gli sconti

L'assessore al Commercio Giada Moretti: “Un’iniziativa importante nata da tante realtà che, insieme, sono riuscite a dare origine a uno strumento per il rilancio del nostro territorio"

Commercio e turismo in ripartenza ad Aulla: in arrivo la Card per gli sconti
Lunigiana e Apuane - E’ in cantiere la Card Turistica di Aulla. Ad annunciarlo l’assessore al Commercio Giada Moretti, il vicesindaco e assessore al Turismo Roberto Cipriani e l’assessore all’Ambito e Distretto Tursitico dell’Unione dei Comuni sindaco Gianluigi Giannetti.

L’idea, nata dalla collaborazione tra Ccn, Cia, ProLoco “Città di Aulla”, ProLoco “ViviAmo Albiano”, Ufficio Informazioni Turistiche Aulla, Brown Key, Amministrazione comunale e Unione dei Comuni all’interno dell’Ambito Turistico-Commerciale lunigianese, vuole rilanciare turisticamente e commercialmente il territorio dopo un lungo periodo di crisi nato dall’emergenza Covid-19.

Chi sarà in possesso della carta, che sarà acquistabile al costo di 3 euro, potrà usufruire di tutte le scontistiche presso le attività commerciali aderenti, le guide turistiche organizzate da Sigeric e le visite in bicicletta del Velo Club Lunigiana.

Il progetto ha trovato accoglimento da parte di Toscana Promozione Turistica che si occuperà di rendere reperibile la carta presso tutte le strutture ricettive e i punti informazione del territorio.
“Un’iniziativa importante nata da tante realtà che, insieme, sono riuscite a dare origine a uno strumento per il rilancio del nostro territorio – commenta l’assessore al Commercio Giada Moretti – e per il nostro commercio, soprattutto adesso che ci troviamo in un momento di crisi aggravata dall’emergenza Covid-19 che dobbiamo assolutamente superare tutti insieme.”

“Una collaborazione – aggiunge l’assessore Roberto Cipriani - che stiamo cercando di estendere anche al Parco delle Apuane, al Parco dell’Appennino Tosco Emiliano e alle Ferrovie dello Stato affinché il progetto possa inglobare turisticamente tutte le potenzialità tipiche della Lunigiana. E’ una bella opportunità per il nostro Comune.”
Venerdì 19 giugno 2020 alle 15:57:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News