Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 08.06 del 30 Marzo 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Madre positiva e padre in quarantena, neonata affidata alla zia

Soluzione temporanea adottata da Comune di Castelnuovo, Asl e Tribunale per evitare conseguenze per la piccola nata l'8 marzo. Madre in buone condizioni.

Fuori Provincia - Quando fra qualche anno le racconteranno dei suoi primi giorni di vita tutto le sembrerà strano, anche se quello che è stato fatto oggi, nel pieno della pandemia da Covid 19, era inevitabile per il suo bene. Protagonista della vicenda vissuta al Noa di Massa da una bambina di Castelnuovo Magra, nata l'8 marzo scorso dalla madre da poco affetta da coronavirus.

La donna ha infatti scoperto di essere positiva pochi giorni prima ed è stata così costretta ad anticipare il parto per evitare ogni tipo di conseguenza per lei e per la piccola. Subito dopo la neomamma, particolarmente indebolita, è stata spostata in terapia intensiva mentre con il padre e i nonni in quarantena obbligatoria, la bimba non poteva essere spostata dall'ospedale. Per evitare oltre il dovuto la sua permanenza nel nosocomio - con forte rischio di contagio vista la situazione - il primario del reparto ha quindi riunito sindaco di Castelnuovo Magra e Asl per trovare una soluzione e fare tutto in massima sicurezza. Un lavoro di squadra che con il preziosissimo contributo del Tribunale dei minori della Spezia ha così permesso in poco più di 48 ore di stabilire l'affidamento temporaneo ad una zia della bimba – che non aveva avuto contatti o possibili occasioni di contagio – che sabato, dopo aver recuperato tutti i dispositivi di protezione in Comune, ha prelevato la piccola in ospedale per portarla a casa. Questo in attesa che il padre e i nonni finiscano la quarantena e che la madre – le cui condizioni sono nettamente migliorate – possa tornare a casa e abbracciarla per la prima volta dopo un periodo così difficile.

B.M
Mercoledì 18 marzo 2020 alle 13:06:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara







-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News