Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 09.32 del 20 Giugno 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Stadio dei Marmi, ecco la convenzione: durerà 30 anni

Previsto un contributo annuale di massimo 125.000 euro da parte del Comune per la realizzazione dei lavori

I punti cardine
Stadio dei Marmi, ecco la convenzione: durerà 30 anni
Carrara - Si è riunita questo pomeriggio la commissione consiliare 3^ "Politiche per il Marmo, Sport" per presentare la bozza della convenzione per la concessione dello Stadio dei Marmi. Una concessione di servizi della durata di 30 anni che prevede, come ormai noto, lo svolgimento di lavori per la messa a norma dell'impianto sportivo.

A compimento di ciascun anno è previsto un contributo a carico del Comune di Carrara a favore del concessionario per un importo massimo di 125.000 euro, una cifra che potrà eventualmente essere rivalutata, dal momento che alcuni lavori previsti dalla convenzione verranno realizzati nel giro di breve tempo. Ci riferiamo a questo proposito all'adeguamento dell'impianto di illuminazione e all'installazione delle sedute individuali. Come indica la nota della Lega calcio, è sufficiente che questi lavori vengano affidati, e non necessariamente terminati, entro la scadenza per l'iscrizione al campionato.

L'articolo 1 della convenzione precisa inoltre che il "concessionario può organizzare anche attività commerciali, non necessariamente collegate all'attività sportiva, nonché attività di bar, ristorazione, benessere psico/fisico, ricreative, culturali e del tempo libero".

"Ribadiamo - sottolinea l'assessore Andrea Raggi - che tutto questo è orientato non a una società di calcio, ma a una società di gestione dell'impianto che dovrà però garantire l'utilizzo della struttura da parte della società calcistica, che verrebbe in questo modo pienamente tutelata".

"Per quel che riguarda i tempi - spiega Raggi - la pubblicazione del bando avverrà a breve, dopo l'approvazione prima in commissione e poi in consiglio. Una settimana dopo partirà la gara. La durata? Ancora da determinare, ma certamente stiamo parlando di mesi. Tutta la procedura terminerà a fine estate".

CLAUDIA CELLA

Martedì 4 giugno 2019 alle 17:25:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News