Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 8 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Serie C, avanti Novara, Catania, Catanzaro e Padova

Nei playout festa anche per l'Imolese del Pres Lorenzo Spagnoli. Salve Pergolettese e Olbia, retrocesse Pianese e Giana Erminio.

primi verdetti
Serie C, avanti Novara, Catania, Catanzaro e Padova
Carrara - Tre pareggi su quattro nelle gare playoff di questa sera. Nel girone A di questa sera una X a reti bianche tra Novara ed Albinoleffe.

Si sono disputati oggi anche le gare di ritorno dei playout di Serie C, econ i verdetti conclusivi.
L’Imolese del presidente Lorenzo Spagnoli ,pareggiando per 0-0 contro l’ArzignanoChiampo ,è riuscita a salvarsi grazie al 2-1 dell’andata.
Sempre per un pareggio si salva la Pergolettese contro la Pianese ma in questo caso il pari è arrivato sul 3-3 (andata 0-0). Vince in casa il Picerno contro il Rende per 3-0, guadagnando così la salvezza come la Sicula Leonzio che con la vittoria casalinga contro il Bisceglie ottiene la salvezza definitiva.
Salvi anche il Fano grazie alla vittoria esterna a Ravenna e l’Olbia allo scadere contro la Giana Erminio (andata 1-0).

PLAYOFF 1° turno
(in neretto le squadre che passano il turno)

Novara-Albinoleffe 0-0
Padova-Sambenedettese 0-0
Catanzaro-Teramo 0-0
Catania-V Francavilla 3-2

PLAYOUT gare di ritorno
(in neretto le squadre salve)

Pergolettese-Pianese 3-3
Giana Erminio-Olbia 1-1
Imolese-Arzignano 0-0
Ravenna-Fano 0-1
Picerno-Rende 3-0
Sicula Leonzio-Bisceglie 1-0
________________________
ennemor



Martedì 30 giugno 2020 alle 22:17:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News