LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.32 del 23 Ottobre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Prato-Carrarese: entrambe a caccia del riscatto

Mister Baldini, stasera squalificato, adotterà il turn-over

Prato-Carrarese: entrambe a caccia del riscatto
Carrara - Settima giornata di Campionato, al “Mannucci” di Pontedera si affrontano Prato e Carrarese. Entrambe le squadre arrivano da due sconfitte in derby regionali: i lanieri usciti sconfitti due a zero dal Pisa all'”Arena Garibaldi” e marmiferi inciampati due a uno contro il Siena tra le mura amiche del “Dei Marmi”. Il calendario è stato benevolo con entrambe mettendo a disposizione la possibilità di rifarsi subito, dopo sole settantadue ore.
Pasquale Catalano, allenatore del Prato, dovrà rinunciare al terzino sinistro Davide Seminara non in perfette condizioni e a Roman Tchanturia che è stato convocato dalla Nazionale U21 georgiana. Sarà a disposizione ma non è al meglio, Lino Marzorati che dovrebbe partire dalla panchina. Il suo 4-2-3-1 modulo utilizzato fin qui anche dal collega Silvio Baldini, vedrà Fabrizio Alastra tra i pali, portiere corteggiato a lungo in estate anche dal Ds azzurro Gianluca Berti (ex del match come Francesco “Ciccio” Tavano), quattro di difesa con Tommaso Polo a destra, Andrea Badan a sinistra e coppia centrale formata da Riccardo Martinelli e dall'esperto Daniele Ghidotti. I due schermi a protezione della retroguardia saranno Nicola Guglielmelli e Ludovico Gargiulo mentre alle spalle di Gabriele Vangi, indiziato per sostituire Tchanturia agiranno da destra verso sinistra, Tommaso Ceccarelli, il fantasioso Tommaso Fantacci e Gianmario Piscitella. Risulta tra i convocati anche l'ultimo arrivato in casa laniera, Luca Orlando, il calciatore era svincolato dopo l'esperieza della passata stagione con la maglia della Casertana.
Mister Silvio Baldini, che stasera sarà assente per squalifica, e lascerà la guida della squadra a Maurizio Antonucci, ha tutta la rosa a disposizione. Possibile un po' di turn-over con Simone Moschin, Thiago Cazè, Claudio Coralli, Cassio Cardoselli e Accursio Bentivegna che andranno in panchina lasciando il posto a Ettore Lagomarsini, Alessio Benedetti, Tommaso Biasci, Kevin Piscopo ed Andrea Vassallo.

Gli ex:

Gianluca Berti attuale diesse della Carrarese, dal 1986 al 1990 ha difeso la porta del Prato, mentre Francesco Tavano nella scorsa stagione ha totalizzato 26 presenze con i lanieri segnando sei reti

I precedenti:

Nella passata stagione nella gara di andata la Carrarese vinse in casa per 4-0 con reti di Simone Del Nero, Giacomo Rosaia, Paolo Migliavacca ed eurogol di Marco Cristini. Nel ritorno al “Lungobisenzio” i lanieri si vendicarono vincendo 3-0 con reti di Giovanni Tomi e doppietta di “Ciccio-gol”

I bookmakers:

Vittoria casalinga a quota 2.95, segno “X” a 3,10 e vittoria esterna della Carrarese a 2.40.

Arbitrerà:

Giacomo Camplone di Pescara, coadiuvato da Giulio Basile di Chieti e Dario Garzelli di Livorno.

Probabili formazioni:

Prato: Alastra, Polo, Ghidotti, Martinelli, Badan, Guglielmelli, Gargiulo, Ceccarelli, Fantacci, Piscitella, Vangi.All.: S. Catalano.

Carrarese: Lagomarsini, Tentoni, Cason, Benedetti, Possenti, Rosaia, Foresta, Piscopo,Vassallo, Tavano, Biasci. All.: S. Baldini.
Mercoledì 4 ottobre 2017 alle 19:01:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News