LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.43 del 23 Aprile 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Pisa-Carrarese: derby delle tre “R”

Azzurri a Pisa in emergenza difensiva, il Giudice Sportivo ha fermato Ricci e Murolo. Ben oltre 700 tifosi al seguito...

Pisa-Carrarese: derby delle tre “R”
Carrara - Sarà la partita delle tre “R” per la Carrarese che dopo la figuraccia rimediata con l'Alessandria, dovrà resettare, ripartire e riscattarsi nel derby di questa sera contro il Pisa.
Come all'andata, quella contro i nerazzurri, sarà una partita d'alta quota visto che entrambe occupano rispettivamente terza e sesta posizione in classifica. La Carrarese, che prima dello stop di Alessandria aveva inanellato sette risultati utili consecutivi, in classifica ha 43 punti, nove in meno del Pisa che dopo 2 punti in quattro partite ha ritrovato la vittoria nel derby contro gli arancioni della Pistoiese.
In vista della gara contro i marmiferi, mister Pazienza recupera il portiere Petkovic mentre dovrà fare i conti con le assenze di Carillo e Masucci infortunati oltre a quella dello squalificato Sabotic che contro la squadra di Indiani, ha rimediato un doppio giallo. Il tecnico dei nerazzurri dovrà valutare anche le condizioni di Ingrosso. Emergenza in zona centrale per il Pisa che dovrà dunque adattare a centrale di difesa uno tra Cagnano e Filippini anche se saranno valutate fino all'ultimo le possibilità di scendere in campo di Ingrosso. Nel centrocampo a tre De Vitis dovrebbe prendere il posto dell'ex Spezia e Messina Izzillo mentre davanti sembra favorito il trio che aveva iniziato il match del “Melani”. Stessi problemi difensivi anche per mister Baldini che dovrà rinunciare alla coppia centrale titolare formata da Ricci e Murolo, entrambi squalificati. Il trainer azzurro ha più volte sottolineato di poter contare su ventiquattro titolari, ma come visto anche contro i grigi nella partita di martedì, ci sono alcuni giocatori che in questa Carrarese appaiono al momento insostituibili. All'Arena Garibaldi dovrebbe fare ritorno dal primo minuto Rosaia, che verrà riproposto da terzino destro così come Possenti che appare in vantaggio su Baraye. Al centro Benedini e Benedetti. Torna anche Tentoni che affiancherà in mediana Agyei mentre Bentivegna, Tortori e Tavano avranno la funzione di far sentire meno solo la davanti il “cobra” Coralli. Gli azzurri nel derby saranno spinti da oltre settecento tifosi, numero che probabilmente aumenterà vista la possibilità di acquistare i tagliandi anche direttamente stasera allo Stadio. Polverizzati i 400 tagliandi di Curva Ospiti, sono stati venduti anche biglietti di Gradinata e Tribuna Centrale.

La terna arbitrale:

L'arbitro del derby sarà Davide Miele di Torino e sarà assistito da Massimiliano Magri di Imperia e Luca Dicosta di Novara.

Gli ex:

Rispetto all'andata, scende il numero degli ex. Con la cessione di Moschin al Cuneo, sono rimasti tre: Benedini, Tavano e Biasci.

I precedenti:

Il più recente, quello dell'andata, ha visto la vittoria in rimonta del Pisa che sotto di due, è riuscita poi a ribaltarla. Gli azzurri erano passati in vantaggio con le reti degli ex Tavano e Biasci poi Eusepi la riaprì e lo stesso attaccante trovò il pari con la compartecipazione di Moschin. Il video del 2-2 diventò virale, sia per l'ingenuità del portiere azzurro che per la furbizia del bomber nerazzurro. Lì saltarono gli schemi e la Carrarese subì il 2-3 di Masucci.

Qui Pisa, parla mister Pazienza:

"La Carrarese è una squadra propositiva con un allenatore davvero molto bravo. Si tratta dell’unica squadra che insieme al Prato cerca di esprimere un calcio con idee ben precise. Hanno un attacco importante e bisognerà stare attenti".

Le quote:

Pisa favorito con quota 1,90. 3,15 il segno “X” mentre tocca quota quattro la vittoria della “banda” Baldini.

Le probabili formazioni:

Pisa 4-3-3: Petkovic, Mannini, Lisuzzo, Ingrosso, Filippini, Gucher, Di Quinzio, De Vitis, Lisi, Maza, Eusepi. All.: M. Pazienza.

Carrarese 4-2-3-1: Borra. Rosaia, Benedini, Benedetti, Possenti, Agyei, Tentoni, Bentivegna, Tortori, Tavano, Coralli. All.: S. Baldini.
Sabato 24 marzo 2018 alle 16:07:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News