Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Pisa-Carrarese: altri 90 minuti per decidere il destino degli azzurri

Si riparte dal 2-2 dell'andata. Baldini: «Sono positivo. Abbiamo tutte le possibilità». Le probabili formazioni

Fischio d'inizio ore 20.30
Carrara - Altri 90 minuti più recupero per decidere il destino di Carrarese e Pisa: una delle due accederà alle semifinali, l’altra dovrà interrompere il suo cammino. Dopo il 2-2 di domenica scorsa al Dei Marmi la gara è ancora apertissima, ma gli uomini di mister D’Angelo avranno il vantaggio del doppio risultato utile. La Carrarese, invece, è chiamata a compiere un’altra impresa. Impresa che, comunque, per quanto dimostrato dagli azzurri nelle ultime settimane, appare tutt’altro che impossibile: piena fiducia e grande entusiasmo si continuano a respirare tra gli spalti, sui social e per le strade della città. Carrara ci crede, ed è pronta a seguire la squadra in un vero e proprio esodo. “Senza paura”, cita uno striscione esposto dalla Curva Nord durante Carrarese-Pisa. E sarà proprio così.

Per quel che riguarda il campo, le assenze per squalifica di Scaglia e Giacomo Ricci costringono mister Baldini a ridisegnare la difesa: Karkalis dovrebbe essere spostato sulla fascia sinistra, mentre accanto a Luca Ricci tornerà Murolo. A destra ballottaggio tra Carissoni e Rosaia. A gara in corso, potrebbe esserci spazio per il grande ritorno di Giovanni Foresta, che i tifosi azzurri e tutto lo staff attendono da mesi.

Intanto, mister D’Angelo dichiara apertamente intende vincere la partita. Il Pisa non si accontenterà del pari ma cercherà di chiudere il prima possibile il discorso sul passaggio del turno. Per i nerazzurri torna a disposizione l'attaccante Marconi, reduce da un infortunio, mentre il centrale Benedetti sembra aver completamente recuperato dalla botta subita nel match di andata.

La terna arbitrale:
Il direttore di gara sarà il sig. Matteo Marchetti di Ostia Lido (assistenti Dell'Università-Rabotti; quarto uomo Daniele Rutella).

Le dichiarazioni pre-partita dei due tecnici:
D'Angelo: "La Carrarese è una squadra che gioca a calcio e come noi ha sempre il desiderio di fare sua la partita. Dobbiamo cercare di sfruttare meglio le palle inattive che sono una risorsa importante per noi. La squadra scenderà in campo per fare lo stesso tipo di partita, indipendentemente dal risultato della gara di andata. Non so con quale atteggiamento verranno, se ci attaccheranno subito o ci aspetteranno, la nostra filosofia però resta sempre la stessa. Anche domani mi aspetto una gara aperta, sperando che a passare il turno saremo noi. Sul ritmo forsennato non ci saranno dubbi, se ce ne verrà data la possibilità lo faremo. Solo il campo dirà chi starà meglio fisicamente anche se è vero che loro hanno giocato tante partite in pochi giorni. Noi stiamo bene sotto tutti gli aspetti".

Baldini: "La Carrarese si giocherà il tutto per tutto a Pisa sapendo di avere, come a Vercelli, un solo risultato.? La nostra mentalità, peraltro dimostrata in tutta questa stagione, è sempre stata volta a raggiungere il risultato pieno su ogni campo e mercoledi non possiamo esimerci dallo stesso intento.? A Carrara la mia squadra ha giocato una partita gagliarda che ci aveva regalato un doppio vantaggio poi vanificato da due situazioni di gioco che potevamo e dovevamo gestire meglio anche se ci sono gli avversari ed il Pisa ha dimostrato di essere forte e meritevole dei risultati ottenuti in campionato. Sono positivo e? certamente le difficoltà non mancheranno ma abbiamo tutte le possibilità di passare il turno.
A parte Scaglia e Ricci? Giacomo squalificati la rosa è a disposizione totalmente ed anche Foresta anche se deve acquisire ritmo e condizione è dei nostri".


Le probabili formazioni:
Pisa (4-3-1-2): Gori; Lisi, Benedetti, Meroni, Birindelli; Di Quinzio, Gucher, De Vitis; Minesso; Masucci, Pesenti.

Carrarese (4-2-4): Borra; Carissoni, Ricci L., Murolo, Karkalis; Varone, Rosaia; Valente, Maccarone, Biasci, Bentivegna.
Mercoledì 22 maggio 2019 alle 10:27:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News