Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.51 del 27 Febbraio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Olbia 2 - 1 Carrarese: secondo ko consecutivo per gli azzurri

Zero punti contro le ultime due squadre del girone. Ora è crisi nera

la cronaca del match
Olbia 2 - 1 Carrarese: secondo ko consecutivo per gli azzurri
Carrara - Ore 16:50: seconda sconfitta consecutiva per la Carrarese che torna da Olbia con le ossa rotte e con molti pensieri: si è vista una squadra presuntuosa che non è riuscita a concretizzare le numerose occasioni da gol create e che dopo il pareggio è andata completamente in tilt subendo anche il raddoppio. Per Baldini e società è tempo di riflettere per cercare una soluzione per uscire da questo periodo nero.

41'st: terzo gol divorato da Infantino; colpo di testa centrale del numero 20 che Aresti respinge.

35'st: la Carrarese, dopo lo svantaggio, non è riuscita a creare occasioni da gol pericolose.

17'st: GOL OLBIA: raddoppio Olbia con il tap-in di Cocco.

15'st: miracolo di Forte su colpo di testa ravvicinato di Cocco.

10'st: GOL OLBIA: magia di La Rosa su punizione: mette la palla sotto l'incrocio dei pali.

1'st: altro gol divorato da Infantino che da due metri spara alto sopra la traversa.

Ore 16:00: iniziata la ripresa.

15:45: termina il primo tempo. Oltre alla super azione di Pasciuti che ha portato al vantaggio azzurro, la Carrarese ha creato altre occasioni da gol che però non sono state concretizzate. Si è vista, in questa prima frazione di gioco, una squadra più attenta e più solida in fase difensiva grazie all'inserimento di Conson al posto di Tedeschi affianco a Murolo.

40'pt: tiro cross pericoloso di Mignanelli che guadagna un calcio d'angolo.

35'pt: Infantino da sinistra converge verso il centro e calcia verso Aresti ma il pallone si spegne sul fondo.

33'pt: filtrante di Valente che pesca in area di rigore Cardoselli che di prima intenzione calcia verso la porta ma Aresti respinge con i piedi.

28'pt: Infantino si divora un gol facile facile nell'area piccola sparando alto. Uno strano rimbalzo non ha permesso al bomber azzurro di colpire bene.

24'pt: colpo di testa di Cocco che esce di poco. Forte rimane immobile a vedere la sfera uscire sul fondo.

22'pt: azione manovrata della Carrarese che permette a Calderini di calciare ma un difensore sardo respinge.

18'pt: altro cross di Calderini che pesca in area Valente che di testa impegna Aresti.

13'pt: GOL CARRARESE: grande incursione di Pasciuti che calcia di sinistro dal limite dell'area con la palla che poi si insacca alla destra di Aresti.

6'pt: Calderini si invola sulla fascia sinistra, crossa in mezzo ma Valente per poco non riesce a colpire.

Ore 15:00: iniziato l'incontro.

La formazione dei sardi:
OLBIA: Aresti, Altare, La Rosa, Dalla Bernardina, Candela, Lella, Giandonato, Vallocchia, Pisano, Cocco, Ogunseye. All.: Oscar Brevi

Gli azzurri così in campo:
CARRARESE: Forte; Ciancio, Conson, Murolo, Mignanelli; Damiani, Pasciuti; Calderini, Cardoselli, Valente; Infantino. A disp.: Pulidori, Tedeschi, Valietti, D'Ignazio, Agyei, Foresta, Fortunati, Piscopo, Tavano, Maccarone. All.: Silvio Baldini

Tutto pronto al "Nespoli" di Olbia. La Carrarese oggi, affrontando i sardi ultimi in classifica, ha la grande occasione di poter agganciare il Pontedera sconfitto ieri a Vercelli.
Azzurri seguiti da ottanta fedelissimi tifosi partiti ieri in traghetto.
A breve le formazioni.
Domenica 9 febbraio 2020 alle 15:51:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News