LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Monza-Carrarese 4-0: sonora sconfitta al "Brianteo"

Il fortunoso gol del 2-0 ha tagliato le gambe agli azzurri, poi il black-out

Monza-Carrarese 4-0: sonora sconfitta al `Brianteo`
Carrara - Monza (4-4-2): Liverani, Carissoni, Riva, Negro (73' Trainotti), Origlio (88' Tentardini), Giudici (88' Adorni), Galli, Guidetti, D'Errico, Palazzo (68' Ponsat), Barzotti (73' Gasparri). A disp.: Del Frate, Palesi, Cogliati, Romanò, Tentardini, Adorni. All.: M. Zaffaroni.

Carrarese (4-2-3-1): Moschin, Cason, Tentoni, Rosaia (73' Saporetti), Coralli, Tavano, Biasci, Benedetti, Bentivegna (52' Piscopo), Cardoselli (61' Agyei), Possenti. A disp.: Lagomarsini, Andrei, Maccabruni, Benedini, Da Silva, Cais, Foresta, Vassallo, Marchionni. All.: S. Baldini.

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore.

Assistenti: Cavallina di Parma & Buonocore di Marsala.

Reti: 40' Palazzo, 49' st Giudici, 60' Origlio, 87' Ponsat.

Ammonito: Moschin.

Espulso: 77' viene allontanato mister Baldini.

Angoli: 5-8

Recupero: 1'/4'.

PRIMO TEMPO:

Prima parte di tempo in favore dei padroni di casa, gli azzurri fanno "sfogare" i ragazzi di mister Zaffaroni che già al 3' si fanno vedere dalle parti di Moschin con un tiro da fuori area di D'Errico per poi replicare al 6' con Giudici che prova il diagonale senza fortuna. I marmiferi iniziano a trovare le contromisure al Monza cercando di sbloccare la partita, al 23' il "cobra" Coralli si gira in area senza trovare la porta. Meglio la Carrarese che sta costringendo i brianzoli a difendersi, sfiorando il vantaggio al 34' con Cardoselli che di destro, da dentro area, non riesce a battere Liverani. 40' Monza in vantaggio con Palazzo, il n°11 lombardo sugli sviluppi di un corner batte Moschin. Si fanno sentire gli oltre 200 supporter azzurri: al "Brianteo" si alza un nitido "Non mollare Carrarese". Un minuto di recupero, si giocherà fino al quarantaseiesimo. Finisce il primo tempo, Carrarese che dovrà cercare di rimediare lo svantaggio nei secondi 45'.

SECONDO TEMPO:

Inizia la seconda frazione di gioco, nessuna sostituzione da parte dei due mister, si riparte dunque con i soliti ventidue. 49' raddoppio del Monza, Giudici prova a mettere dentro un traversone al volo, il pallone prende una strana traiettoria che beffa Moschin. Il n° 27 dei brianzoli trova il classico gol della domenica. Carrarese punita oltre modo da questa fortunosa traiettoria; solo nel post gara sapremo se l'esterno del Monza voleva mettere verso centro area o se aveva visto uno spiraglio nella porta difesa da Moschin. Noi siamo per la prima ipotesi. Al 57' D'Errico sfonda a destra, salta Rosaia, palla verso il centro, libera la difesa della Carrarese. Tre giri di lancette e Guidetti serve Origlio, 3-0 Monza! La squadra di mister Zaffaroni ha il controllo totale del campo.
Al 67' sugli sviluppi di un corner, girata di Tavano, deviazione dubbia di un difensore del Monza, per l'arbitro è corner, gli azzurri reclamano il calcio di rigore. 76' Giudici lanciato a rete, spara alto. Passa un minuto e l'arbitro allonatana mister Baldini, alla seconda espulsione stagionale. Ancora una palla gol per il Monza: cross da sinistra di Gasparri, Giudici di testa non trova la doppietta personale. Monologo brianzolo, D'Errico ci prova da fuori, Moschin para a terra. Palo marmifero all'85', tiro-cross di Tentoni che sbatte sulla faccia esterna del montante della porta di Liverani. Poker brianzolo, Ponsat stoppa il pallone, defilato sulla sinistra, rientra sul destro entrando in area e fa partire un tiro che passa tra le gambe del diretto avversario, terminando alle spalle dell'estremo difensore azzurro. E' finita al "Brianteo", Carrarese mai in partita nella seconda frazione, troppo facile per i padroni di casa dilagare con un sonoro 4-0. Il gol fortunoso messo a segno da Giudici, ha tagliato le gambe ai ragazzi di Baldini che sono spariti dal campo porgendo il fianco agli attacchi brianzoli che hanno avuto il dominio territoriale del campo. Ora bisogna resettare subito, domenica ci sarà il primo derby toscano, al "Dei Marmi" arriverà la solitaria capolista Siena (in attesa di Livorno-Pistoiese di stasera).


Domenica 24 settembre 2017 alle 16:57:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News