Ultimo aggiornamento ore 15.25 del 18 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Micheli ex-dirigente della Carrarese "costretto" a cambiare maglia dai tifosi dello Spezia

Curioso siparietto domenica pomeriggio durante una amichevole a Pontremoli

Micheli ex-dirigente della Carrarese `costretto` a cambiare maglia dai tifosi dello Spezia
Carrara - Il dresscode è importante, in certi casi è tutto. E ieri pomeriggio a Pontremoli quello dell'amministratore delegato dello Spezia, Luigi Micheli, era a dir poco un disastro.

Il dirigente originario di Carrara si è presentato a bordo campo con una polo azzurra abbinata a un pantalocino giallo: i colori della Carrarese, squadra della sua città e club per cui ha lavoato per lunghi anni prima che Gabriele Volpi lo portasse in riva al Golfo dei Poeti.

Qualcosa che non è passato inosservato agli oltre mille tifosi sugli spalti del "Lunezia": cori e inviti decisi a cambiare abbinamento. Sicuramente non una deliberata provocazione, ma Micheli ha comunque preferito avvicinarsi al magazziniere Massimo Datteri: "Datemi qualcosa di bianco sennò mi massacrano...". Cambio in corsa e incidente diplomatico rientrato.
Lunedì 24 luglio 2017 alle 16:45:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy