LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Lucchese-Carrarese: provateci azzurri!

Sesto posto e derby in notturna; 850 tifosi al seguito per sognare

Lucchese-Carrarese: provateci azzurri!
Carrara - Non sarà certo da sola la “banda Baldini” questa sera al “Porta Elisa” di Lucca. Saranno infatti ben 850 i tifosi al seguito della Carrarese per il terzo derby toscano di stagione; tutto questo grazie non solo al poco kilometraggio che divide le due città ma all'entusiasmo che questo gruppo di ragazzi è riuscito a creare intorno a sé, un entusiasmo che a Carrara mancava da anni. Per la notturna di stasera mister Baldini ha tutta la rosa a disposizione ad eccenzione del centrocampista Foresta che non è tra i convocati. Il tecnico proporrà il 4-2-3-1, ma saranno tre i ballottaggi per una maglia da titolare, uno per reparto. In difesa sarà concesso un turno di riposo a Cazè, Benedetti e Andrei si giocheranno la possibiltà di partire dal primo minuto. A centrocampo Agyei, Rosaia e Cardoselli dovranno lottare per i due posti a disposizione mentre davanti c'è l'imbarazzo della scelta con cinque giocatori per quattro maglie. Biasci dopo le ultime prestazioni sembra essere l'intoccabile e probabilmente partirà da prima punta al posto del "cobra" Coralli.
Sarà invece il 3-5-2 il modulo scelto da Lopez, mister della Lucchese. Il tecnico rossonero davanti ad Albertoni schiererà Espeche, Capuano e Baroni, figlio dell'ex mister azzurro Marco Baroni (2003/04). Proprio quest'ultimo sembrava in forse dopo l'ultimo turno ma la risonanza magnetica effettuata in settimana ha escluso qualsiasi tipo di problema al ginocchio e sarà regolarmente in campo. Non sarà invece della gara l'ex marmifero Tavanti, al suo posto a destra giocherà Merlonghi. A completare il reparto ci saranno Damiani, corteggiato anche dalla Carrarese in estate dopo un'ottima stagione nell'Empoli Primavera, Nolè, Arrigoni e Cecchini. In attacco insieme a De Vena ci sarà Fanucchi che nell'ultimo match tra le due squadre segnò una doppietta.
Prima del fischio d'inizio del derby, la società lucchese, per mandare un messaggio contro l'antisemitismo, farà scendere in campo il 98enne Unti Dante, un sopravvissuto all'Olocausto che riceverà un gagliardetto da parte della squadra della sua città natale.


La terna arbitrale:

Questa sera allo Stadio "Porta Elisa", arbitrerà il Sig. Davide Curti di Milano ed i suoi assistenti saranno invece il Sig. Riccardo Vitali di Brescia e il Sig. Massimo Salvalaglio di Legnano.

Gli ex:

Molti gli ex di questo derby toscano, il terzo di stagione per la Carrarese. Proprio tra le fila marmifere giocano ben tre ex-rossoneri: Coralli, Biasci e Cazè. Nella Lucchese il solo Tavanti ha vestito l'azzurro della Carrarese.

I precedenti:

Lo scorso anno si giocò la gara di andata al “Dei Marmi” e finì in parità, 1-1 con reti di Miracoli e Forte mentre al ritorno si imposero i rossoneri con doppietta di Fanucchi.

Qui Lucca, parola al mister:

“La Carrarese è una squadra impressionante dal centrocampo in su. Non molla mai, aggredisce ogni pallone e ha grande qualità tra gli attaccanti. Mi aspetto un buon pubblico, so che ci sarà anche un buon numero di tifosi da Carrara, penso proprio che ci divertiremo e che ci toglieremo delle soddisfazioni”.

Le quote:

I bookmaker danno favoriti i padroni di casa, con una quota che va oltre il raddoppio dell'importo giocato (2,15) mentre il segno “X” è dato a 3,15 e il successo degli azzurri a 3,30.


Probabili formazioni:

Lucchese: Albertoni, Espeche, Capuano, Baroni, Merlonghi, Arrigoni, Damiani, Nolè, Cecchini, Fanucchi, De Vena. All.: Lopez.

Carrarese: Lagomarsini, Tentoni, Cason, Benedetti, Possenti, Rosaia, Agyei, Vassallo, Tavano, Bentivegna, Biasci. All.: Baldini
Domenica 29 ottobre 2017 alle 10:32:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




FOTOGALLERY



VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News