Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Lega Pro, domani i ripescaggi

Anticipata al 25 luglio la composizione dei calendari della serie C 2019-20

Lega Pro, domani i ripescaggi
Carrara -
Domani 12 luglio la Lega Pro ufficializzerà le sei squadre che saranno ripescate nel campionato di Serie C, perchè anche quest’anno ci sono stati problemi con le iscrizioni per sei club: Lucchese, Albissola, Siracusa, Arzachena e Foggia con le prime tre che non hanno presentato la domanda di iscrizione per motivi economici, mentre le ultime due le hanno presentate ma incomplete e dunque non ammesse al terzo campionato nazionale. A queste cinque squadre va aggiunto il Venezia che grazie ai problemi del Palermo sarà ripescato in Serie B che aveva perso nello spareggio playout contro la Salernitana.

Dunque per sei squadre che non giocheranno il campionato di Serie C, ecco che verranno ripescate sei squadre dalla Serie D, per raggiungere il numero preciso di 60 squadre che saranno divise in tre gironi da venti.
Al posto di Lucchese, Albissola e Siracusa saranno riammesse le squadre virtuose retrocesse nell’ultimo campionato, vale a dire Virtus Verona, Bisceglie e Fano, con le prime due scese tramite playout, mente i marchigiani per essere arrivati ultimi nel girone A. Per i pugliesi però c’è la spalla di Damocle dello stadio e se non riusciranno a risolvere i problemi infrastrutturali, al loro posto la Paganese, attualmente quarta in graduatorie e dunque prima delle escluse.Al posto di Arzachena, Foggia e Venezia, saliranno tre squadre che la scorsa stagione hanno partecipato ai playoff del campionato di Serie D e che hanno fatto richiesta di ripescaggio, ovvero Modena, Reggio Audace e Audace Cerignola, ma con quest’ultima che ha lo stesso problema del Bisceglie e cioè lo stadio al quale mancherebbero alcuni parametri richiesti dal regolamento federale. Se anche in questo caso non venisse sistemata la questione, la prima delle escluse sarebbe il Taranto.

Intanto la Lega Pro ha fatto sapere che i calendari di serie C 2019-20 verranno resi noti giovedi 25 luglio alle ore 18.30 presso il Salone d’Onore del CONI a Roma

____
NM
Giovedì 11 luglio 2019 alle 12:11:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News