Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

L'Atletico Carrara ricorda l'amico "Ciuni"

Quest'oggi ricorre il primo anniversario della scomparsa improvvisa di Massimiliano Vannucci

primo anniversario
L´Atletico Carrara ricorda l´amico `Ciuni`
Carrara - «Vivere nel cuore di chi resta non è morire. 8 aprile 2019, 8 aprile 2020. Ciao Ciuni, Grande Amico».
Ad un anno esatto dalla sua scomparsa, l'Atletico Carrara ha voluto ricordare in questo modo sulla propria pagina Facebook e sempre con grande affetto ed emozione Massimiliano Vannucci, conosciuto da tutti come "il Ciuni", che proprio l'8 aprile di un anno fa, nel 2019, veniva sopraffatto da un malore in casa senza che nessuno potesse accorgersi dell'accaduto e prestargli soccorso, portandolo alla morte.Quel soccorso che invece era alle basi del suo senso civico. Vannucci infatti aveva sempre una parola buona per tutti, era sempre sorridente e molto generoso. Una dote spiccata, quest'ultima, che metteva in pratica direttamente nel suo operato da volontario. Dalla Pubblica Assistenza fino all'Atletico Carrara dei Marmi, società calcistica dove da anni era dirigente, nel mezzo tutta la comunità carrarese, a partire dalla "sua" Fossola, dove abitava, e dai tifosi giallo azzurri di cui faceva parte: in moltissimi si sono stretti nel cordoglio per il lutto improvviso che un anno fa ha colpito la città. E proprio la Carrarese era la sua prima squadra, che tifava fin da quando era un bambino. Persona stimata e conosciuta in tutta Carrara, aveva compiuto 48 anni da un paio di settimane prima del tragico evento, lasciando nello sconforto la sorella, Sonia. E fu proprio lei a trovarlo nella sua casa di Fossola. Pronto l'intervento dei soccorritori, ma non ci fu nulla da fare. Massimiliano Vannucci, come detto, abitava a Fossola e nella frazione era conosciuto praticamente da tutti e per quanto riguarda l'attività da dirigente dell'Atletico Carrara seguiva in particolar modo la squadra degli Juniores nerazzurri. A testimonianza del grande legame tra lui e società dilettantistica e giovanile della Fossa dei Leoni, la sua gigantografia campeggia da un anno a questa parte proprio nei pressi della panchina che "il Ciuni" occupava normalmente, soprattutto il sabato pomeriggio quando seguiva le partite della sua formazione giovanile proferita, ovvero gli Juniores dell'Atletico Carrara dei Marmi.
Mercoledì 8 aprile 2020 alle 07:37:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News