Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.49 del 19 Marzo 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

L'Alessandria ferma gli azzurri. Biasci: "Vinciamo sabato e anche questo punto avrà valore"

Baldini: "Abbiamo ricommesso uno degli errori del passato. Dovevamo essere più bravi a capitalizzare"

Le voci dalla sala stampa
L´Alessandria ferma gli azzurri. Biasci: `Vinciamo sabato e anche questo punto avrà valore`
Carrara - La Carrarese viene fermata tra le mura amiche da un’Alessandria che, pur soffrendo, riesce a portare a casa un punto d’oro. Azzurri in vantaggio nel primo tempo con Maccarone, poi pareggio ospite all’inizio della ripresa. Al termine della gara, queste le dichiarazioni dalla sala stampa del Dei Marmi:

Biasci: Nel primo tempo, dopo il gol del vantaggio, potevamo sicuramente raddoppiare. L'Alessandria ha trovato il pari grazie a un gran gol di De Luca dalla distanza, poi si è chiusa bene e questo non ci ha permesso di trovare molti spazi. Ci siamo trovati di fronte a una buona squadra, ben messa in campo. Oggi parliamo di due punti persi, chiaro, perché volevamo vincere, ma guardiamo avanti, consapevoli che adesso abbiamo un'altra partita in casa in cui dobbiamo assolutamente portare a casa i tre punti. Personalmente mi sento bene e penso di aver fatto una buona partita. C'è rammarico, ma non pensiamoci più. Vinciamo sabato prossimo e anche questo punto avrà un valore.

Mister Colombo: Quello che portiamo a casa oggi è un ottimo punto in una situazione di reale difficoltà per noi. La cosa che mi rende più felice è la reazione che ho visto nel secondo tempo, quella di una squadra che, una volta raggiunto il pareggio, non ha voluto mollare su nessuna palla. Avendo molti infortunati ho dovuto far entrare giovani che si sono adattati molto bene. A questo proposito è doveroso un "grazie" anche agli esperti che nelle situazioni di emergenza si sono sacrificati alla grande. Per quel che riguarda la partita, abbiamo avuto un approccio iniziale buono, poi con il passare dei minuti ci siamo un po’ spaventati. Forse è mancata un po' di testa, le idee nel calcio sono fondamentali ma lo è anche l'aspetto mentale. La Carrarese ha moltissimi giocatori di qualità, lo abbiamo visto: ne escono quattro e ne entrano altri quattro di uguale valore. Quando questi subentrano a gara in corso, non è facile contenerli. Parliamo di una squadra è che ha un’impronta di gioco ben delineata, che può essere studiata e a cui ci si può preparare ma, in tutti i casi, la qualità di certi giocatori ti porta a subire alcune situazioni.

Mister Baldini: Oggi usciamo dal campo con del rammarico. L'Alessandria è venuta a Carrara cercando di fare la sua partita e lo ha fatto, noi dovevamo essere più bravi a cercare il secondo gol e a capitalizzare le occasioni a nostro favore. Peccato perché, dopo due partite in cui non prendevamo gol, abbiamo ricommesso uno degli “errori del passato”. Ad oggi posso dire che questa squadra sul campo ha guadagnato 50 punti (se consideriamo quelli tolti in seguito all'esclusione del Pro Piacenza, ndr.). Ora dobbiamo cercare di arrivare più in alto possibile, perché ai playoff la posizione migliore ti dà molti vantaggi. La Carrarese è una squadra di ragazzi magnifici, ripeto sempre che sono orgoglioso di allenarli. Meriterebbero molti più punti, punti che abbiamo lasciato per strada. Per quanto riguarda il fronte infortuni, posso dire che purtroppo per Agyei il campionato è finito. Ha un problema serio che comunque sarà chiarito da ulteriori accertamenti. Murolo, invece, credo che per Pisa potrà essere a disposizione.

Carissoni: Oggi non possiamo parlare né di due punti persi, né di un punto guadagnato. Ce la siamo giocata fino alla fine e usciamo dal campo senza rimpianti. Sulla mia prestazione personale posso dire che sono soddisfatto. Inizialmente il mister ci ha chiesto di difendere a tre e questo non mi permetteva di spingere troppo, poi, dall'entrata in campo di Caccavallo, ho potuto giocare un po' più alto. Guardiamo avanti e pensiamo alla prossima partita, che sarà di nuovo in casa, che vogliamo assolutamente vincere.

De Luca, autore del gol ospite: Felice per il gol ma soprattutto per il punto importante guadagnato oggi. La squadra ha mostrato carattere, reagendo bene allo svantaggio e riuscendo a trovare il pari nel secondo tempo. Dall'arrivo di mister Colombo il cambiamento più importante per noi attaccanti riguarda il fatto che c'è sicuramente più competizione e l'allenamento stesso è più duro. Serviva una scossa e in queste tre partite ne abbiamo visto i risultati.
Sabato 9 marzo 2019 alle 17:52:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Hotel Mediterraneo, Marble Hotel, ex-colonie: sei favorevole o contrario alla trasformazione in appartamenti del 40% della struttura turistica qualora si procedesse all’effettiva conclusione dei lavori?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News