Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.13 del 18 Dicembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il mister del Pisa dopo il 4-1: «Carrarese nettamente superiore»

Le voci dalla sala stampa. Maccarone: "Felice della prestazione. Mi sento sempre meglio"

vittoria al "dei marmi" dopo 55 anni
Il mister del Pisa dopo il 4-1: «Carrarese nettamente superiore»
Carrara - Una Carrarese dominatrice dal primo all’ultimo minuto si aggiudica uno dei derby più attesi dell’anno, tornando a vincere contro il Pisa allo Stadio Dei Marmi dopo ben 55 anni. Risultato finale: 4-1. In gol Caccavallo con una doppietta, Piscopo a firmare il tris e, infine, il soldatino Mobilio a mettere la parola fine sul match. Allo scadere, gol della bandiera di Gucher. Al termine dell’incontro, queste le dichiarazioni dalla sala stampa:

Mister Baldini:
"Nella vita o si vince o si impara. Mi piace ricordare spesso questa frase di Vecchioni, perché ci rispecchia a pieno. Se oggi abbiamo subito gol significa che per un attimo non abbiamo più avuto l'atteggiamento da vincenti. Per questo forse non mi sto godendo a pieno la vittoria. Abbiamo giocato contro una squadra forte, che come noi punta al vertice, e non possiamo permetterci cali di concentrazione, perché possiamo pagarla successivamente, in altre occasioni. Mi dispiace per Tavano che oggi è stato sfortunato, soprattutto nell’occasione del secondo rigore sbagliato perché in quel momento cercava una reazione d’orgoglio ma non è riuscito a segnare. Bisogna riconoscere che ha lottato per tutta la partita ed è stato decisivo sul primo gol".

Mister D'Angelo:
"La Carrarese è una squadra forte, che oggi ha vinto meritatamente e che ha un allenatore di categoria superiore. Inutile nascondersi, l'avversario è stato migliore di noi, sia in campo che in panchina, e la partita non è stata mai in equilibrio. Possiamo recriminare su alcune decisioni arbitrali, ma penso che la Carrarese avrebbe vinto comunque. Quella del Pisa è stata una brutta prestazione e, quando questo succede, è colpa dell'allenatore. Mi assumo dunque ogni responsabilità. A livello di impegno la mia squadra ha dato il massimo, ma la Carrarese, specialmente negli ultimi trenta metri, non ha sbagliato quasi niente. Impressionante la qualità di questa squadra".

Giacomo Rosaia (Carrarese):
"Sono felice per questa prestazione collettiva importante sotto ogni aspetto. L’abbiamo preparata in questo modo e siamo riusciti a mettere in campo tutto quello che il mister ci ha chiesto in settimana. Gli ultimi risultati per noi sono stati molto positivi, il nostro è un notevole percorso di crescita e stiamo trovando sempre più certezze e sicurezze. Una nota molto positiva è stato vedere la nostra gradinata piena, i tifosi, come ribadiamo sempre, sono davvero il dodicesimo uomo in campo. I risultati ottenuti al Dei Marmi dimostrano che il nostro stadio è anche il nostro punto di forza. Per questo dobbiamo continuare a mantenerlo un fortino".

Massimo Maccarone (Carrarese):
"Sono felice della prestazione collettiva e personale. Ho avuto alcune difficoltà nel corso delle prime dieci partite ma adesso sto meglio. Spero di continuare a crescere fisicamente, perché vengo da un anno particolare in Australia e avevo bisogno di tempo per adattarmi a ritmi diversi. Per quanto riguarda la partita di oggi, la nostra è stata una prestazione notevole, abbiamo dominato dall'inizio alla fine. Dobbiamo continuare su questa squadra e portare avanti l'identità che ci contraddistingue, sia in casa che in trasferta. E' giusto adesso riposare per un giorno, ma da martedì ricominceremo a lavorare perché domenica ci attende un altro importante esame".
Domenica 25 novembre 2018 alle 17:33:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

A Massa tutte le sedute di Consiglio comunale si apriranno con l'inno nazionale. Sei favorevole o contrario?

Quanto spenderai per i regali di Natale?




























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News