Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.01 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Il Carrarese Fan Club ricorda Sahar Khodayari

Maglie blu ai Marmi quest'oggi per ricordare il sacrificio della giovane sportiva iraniana

Il Carrarese Fan Club ricorda Sahar Khodayari
Carrara - Il Carrarese Fan Club, in occasione della gara casalinga con la Pistoiese, invita tutti i tifosi gialloazzurri ad indossare una maglietta blu in onore di Sahar Khodayari, donna iraniana morta a causa delle gravi ustioni riportate dopo essersi data fuoco, in segno di protesta contro la legge vigente in Iran che vieta l'ingresso delle donne allo stadio.

"Blu è il colore di una passione. La passione di Sahar. Una ragazza come tante che come sogno, nella vita, aveva solo quello di indossare il suo velo, blu, la maglietta della squadra del cuore, blu, e andare allo stadio a tifare. Una ragazza come tante, con il coraggio di poche. Una ragazza che, prima, ha sfidato le severe leggi iraniane che vietano alle donne di entrare allo stadio e poi ha scelto un gesto estremo per protestare contro chi nega la possibilità di vivere un sogno. Un sogno semplice. Come quello di vivere l’amore, l’amore per lo sport. L’amore per il calcio.
Sembra impossibile. A noi, che raccontiamo lo sport come una festa, a noi che vediamo gli spalti pieni di donne e bambine sorridenti, di ragazze in campo che ci raccontano di sogni realizzati.
A noi, che ascoltiamo Federica e Sara, diversamente commosse, parlare del valore sociale ed educativo dello sport e chiedere la pari dignità sociale, senza distinzione di sesso, razza, religione.
A noi, che moriamo dalla voglia di vedere una partita di pallone, sembra impossibile morire per vedere una partita di pallone.
E allora godiamoci ogni piccolo gesto di questo weekend di sport, in campo e fuori: indossare la maglia della nostra squadra, sventolare una bandiera, cantare a squarciagola.
Viviamo intensamente il sogno semplice di tifare, di giocare, di gioire. Anche per chi non è libero di farlo.

E facciamo del Blu il colore del calcio."


[fonte: SkySport]
Domenica 15 settembre 2019 alle 09:46:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News