Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Finale, Pistoiese-Carrarese 2-1: Hamlili punisce gli azzurri

Luperini e Hamlili ribaltano il vantaggio iniziale di Coralli

Finale, Pistoiese-Carrarese 2-1: Hamlili punisce gli azzurri
Carrara - Pre-gara: Ecco le formazioni ufficiali, Carrarese in campo col 4-2-3-1, Baldini affida il ruolo di prima punta a Coralli con Biasci che partirà dalla panchina. Nei tre alle spalle del "cobra" si rivede dal primo minuto Tavano insieme a Bentivegna e Vassallo. In porta confermato Moschin. Dietro la linea difensiva che ha iniziato la gara contro il Pontedera.
Mister Indiani mantiene la difesa a tre con Zullo, Nossa e Quaranta ma inserisce nei cinque di centrocampo il terzino destro Mulas e sposta Regoli a sinistra. Surraco sarà la spalla del "El Loco" Ferrari.
Le squadre hanno terminato il riscaldamento e sono rientrate negli spogliatoi, ancora 10' ed inizierà il derby Pistoiese-Carrarese. Squadre nuovamente in campo, Hamlili e Coralli si scambiano i gagliardetti e si apprestano al sorteggio per il calcio d'avvio. Inizierà la Pistoiese.

Primo Tempo: Partiti! Carrarese in pantaloncini e maglia azzurra con maniche gialle e Pistoiese con maglia arancio e pantaloncini bianchi. Comincia subito male la Carrarese, pasticciano Moschin e Benedetti, per poco gli orange non trovano la rete in avvio. Coralli riceve in area di rigore, rientra sul destro e fa partire un bolide imprendibile per Zaccagno, Carrarese avanti!
Salgono i decibel degli almeno 300 tifosi marmiferi giunti al "Melani" galvanizzati dal quinto gol in campionato del bomber di Borgo San Lorenzo.
All'undicesimo lavora un buon pallone Regoli sulla sinistra, poi va al cross, Surraco la rimette dentro tesa trovando l'inserimento sul secondo palo di Luperini che fa 1-1. Arancioni di nuovo in parita.
Derby dai ritmi altissimi, le due squadre non si risparmiano e ne sta uscendo una bella partita giocata a viso aperto da entrambe. Si distendono gli arancioni sulla destra, Surraco prova a trovare Ferrari a centro area, è bravo Benedetti ad intervenire in scivolata anticipando "El Loco". Ancora un'azione fotocopia della Pistoiese, la retroguardia azzurra libera, arriva Hamlili che ci prova da fuori, palla alta. Siamo giunti alla mezz'ora, sempre uno ad uno, ritmi ancora elevati ma poche chiare occasioni da gol. Al 36' la difesa marmifera "sputa" fuori una punizione, Minardi si coordina e prova il destro, palla che viene deviata in angolo, è il primo del match. Coralli conquista una bella punizione sulla trequarti centrale orange, Tavano sul pallone...parte Ciccio-gol si supera Zaccagno che si salva in angolo. Sale in cattedra Tavano al 42', dopo un azione offensiva confusa, prova il tiro di controbalzo, paura per Zaccagno ma la palla è fuori. Duplice fischio, tutti negli spogliatoi senza recupero. Bella prova di entrambe le squadre che hanno dato vita ad una prima frazione piacevole e giocata a ritmi molto alti. Pareggio fin qui giusto, restiamo dunque in attesa di gustarci un bel secondo tempo, i presupposti ci sono tutti.

Secondo Tempo: Rientrano in campo le squadre, siamo pronti a ripartire, nessun cambio in questo avvio di ripresa. Brivido al 47', Surraco serve il taglio di Ferrari, diagonale dell'argentino che finisce sull'esterno della rete. Al 49' Zullo dalla bandierina trova Quaranta che di testa impegna Moschin, poi fischia l'arbitro che ravvisa un fallo sul portiere da parte di Ferrari. Hanno iniziato meglio i ragazzi di Indiani che stanno costringendo la Carrarese sulla difensiva. Siamo al 54' Coralli difende palla in area, prova la conclusione ma viene rimpallata, para con facilità il portiere della Nazionale U20. Passano quattro minuti e Hamlili da fuori prova il tiro violento, Moschin non si fida e ci mette i pugni. Continua il pressing arancione, vediamo se mister Baldini opererà qualche cambio come contromisura. 63' sul cronometro, Ferrari difende bene palla al limite dell'area, se la porta sul destro e calcia verso Moschin, tiro telefonato che non impensierisce l'estremo difensore azzurro. Primi cambi per Baldini, dentro Biasci e Possenti al posto di Vassallo e Bentivegna. Il tecnico marmifero ridisegna i suoi, Possenti fa il terzino a sinsitra mentre Tentoni giocherà alto a destra con Tavano a sinistra e Biasci in zona centrale alle spalle del "Cobra" Coralli. Primo cambio anche per mister Indiani che sostituisce Ferrari con Vrioni quindi non cambia niente sullo schacchiere arancione. Squadre allungate e molti capovolgimenti al "Melani" il colpo del Ko da parte di entrambe è nell'aria. Terzo cambio per gli azzurri, fuori Cardoselli dentro Agyei. Guizzo di Biasci che sfonda a destra, palla verso Coralli, interviene Zullo che mette in corner. Contropiede marmifero, Tentoni serve Biasci e va nello spazio ma l'ex Massese preferisce servire Tavano, interviene la retroguardia arancione e l'azione sfuma. Ottantaquattresimo attacca con insistenza Tentoni a destra, pesca Biasci in area che perde l'attimo, rientra sul sinistro e conclude centralmente, Zaccagno ringrazia. Terzo cambio per Indiani che dopo Vrioni e De Cenco butta dentro Papini al posto di Minardi. Anche la Carrarese opera un cambio, fuori Coralli dentro Cais. Quattro di recupero.
Corner per la Pistoiese, Nossa prova ad intervenire, la palla passa, arriva Hamlili che insacca. Pistoiese avanti, col proprio capitano. Fischia l'arbitro è finita, la Pistoiese vince per due a uno.
Brutta doccia fredda per la Carrarese che esce sconfitta dal "Melani" di Pistoia dopo aver disputato un'ottima partita. Le due squadre hanno dato vita ad un derby davvero bello, giocato a viso aperto e a ritmi alti per tutti e novantaquattro i minuti. Alla fine hanno vinto i ragazzi di mister Indiani bravi a capitalizzare l'occasione capitata sui piedi del capitano Hamlili, ma nella ripresa ci sono state occasioni non sfruttate da entrambe le parti, frutto di squadre allungate e repentini cambi di fronte. Il risultato di uno a uno forse era quello più giusto, purtroppo con questo passo falso i marmiferi scendono al nono posto raggiunti proprio dalla Pistoiese. Domenica arriverà al "Dei Marmi" la capolista Livorno.


PISTOIESE: Zaccagno, Mulas, Zullo, Nossa, Quaranta, Minardi (88'st Papini), Hamlili, Luperini, Regoli, Surraco (84'st Caio de Cenco), Ferrari (71'st Vrioni). A disp.: Biagini, Rossini, Eleuteri, Dosio, Sanna, Sadotti, Tartaglione, Zappa, Boggian. All.: P. Indiani.

CARRARESE: Moschin, Cason, Caze, Benedetti, Tentoni, Rosaia, Cardoselli (74'st Agyei), Vassallo (66'st Biasci), Bentivegna (66'st Possenti), Tavano ,Coralli (88'st Cais). A disp.: Lagomarsini, Andrei, Maccabruni, Benedini, Marchionni, Macchioni, Saporetti, Piscopo. All.: S. Baldini.

Arbitro: Rossetti di Ancona.

Assistenti: Vitali di Brescia & Maninetti di Lovere.

Reti: 4' Coralli, 11' Luperini, 91' st Hamlili.

Ammoniti: Bendetti, Vrioni, Biasci.

Espulsi: /

Angoli: 6-4

Recupero: - / 4'.
Domenica 3 dicembre 2017 alle 13:48:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Spiaggia libera o stabilimento balneare?
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News