Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.49 del 21 Gennaio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese-Siena, Baldini: «Partita interessante. Siamo pronti»

Intanto il tecnico dei bianconeri Mignani: «Andremo a Carrara per fare punti»

fischio d'inizio ore 14.30
Carrarese-Siena, Baldini: «Partita interessante. Siamo pronti»
Carrara - Ennesimo derby toscano in questa stagione per gli uomini di Baldini: questo pomeriggio al Dei Marmi arriverà la Robur Siena, che, dopo aver sperato in avvio di campionato di poter fare il salto in Serie B, si trova nuovamente a sudarsi la promozione sul campo. I bianconeri sono reduci dall'importante vittoria casalinga nel turno infrasettimanale contro l’Albissola, vittoria che, dopo la sconfitta di Arzachena, è servita soprattutto a risollevare il morale in vista di una trasferta difficile come quella di Carrara. Gli azzurri hanno invece proseguito la loro striscia positiva con il pareggio di Gozzano ma davanti al pubblico di casa vorranno certamente tornare a stupire. Specialmente dopo il bruttissimo infortunio di Giovanni Foresta, a cui è d’obbligo dedicare un’eventuale vittoria. Specialmente dopo che operai e supporters volontari, in questi giorni, hanno lavorato incessantemente per ottenere la riapertura al pubblico dell’impianto sportivo. Specialmente dopo l’ennesima settimana trascorsa con il fiato sospeso, in attesa di conoscere il verdetto. Carrara adesso merita una vittoria, e squadra e tifosi sono di nuovo pronti a unire le loro forze.

Baldini dovrà rinunciare a uno dei suoi uomini più prolifici: Giuseppe Caccavallo, in ogni caso non al top della forma a causa di piccolo infortunio, dovrà scontare un turno di squalifica. Tavano dovrebbe tornare a giocare dal primo minuto, mentre sarà difficile vedere in campo sia Karkalis che Bentivegna (comunque convocati), entrambi ancora alle prese con i rispettivi problemi muscolari. Le assenze citate si vanno ad aggiungere, ovviamente, a quelle di Murolo e Foresta.

In casa Siena compaiono nella lista degli infortunati il centrale Belmonte, il trequartista Cesarini e i centrocampisti Gerli e Bulevardi, anche se il rientro di quest’ultimo appare imminente. Il tecnico Mignani sceglierà se far giocare dal primo minuto Guberti alle spalle delle due punte oppure riproporre Di Livio, come nel turno infrasettimanale. Come soluzione offensiva il tecnico potrebbe optare per la coppia Fabbro-Cianci, anche se non è da escludere la presenza dell’ala destra Aramu, spesso impiegato nel ruolo di seconda punta. Tra i pali il portiere Nikita Contini, ex dell’incontro.

La terna arbitrale:
Il direttore di gara sarà il sig. Michele Di Cairano di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assistenti sig. Antonio Vono di Soverato e sig. Cosimo Cataldo di Bergamo.

I precedenti:
Tre Carrarese-Siena negli ultimi tre anni disputati allo Stadio Dei Marmi, terminati con due vittorie dei padroni di casa e una degli ospiti: 3-0, 2-0 e 1-2 i risultati nelle stagioni 2015/16, 2016/17 e 2017/18.

Le dichiarazioni pre-partita:
Mister Baldini:
"Il campionato non ammette sosta in questo periodo della stagione, adesso dovremmo affrontare una squadra come il Siena in una partita che si preannuncia davvero interessante.
I miei ragazzi sono, comunque, pronti ad affrontare le difficoltà che una partita del genere può generare. La nostra forza è nel gruppo che rappresenta il vero valore aggiunto per contrapporci al nostro avversario. I miei calciatori hanno risposto alla grande anche nel turno infrasettimanale dimostrando attenzione e dedizione ed una notevole forza psicologica e reggendo l'urto di alcune situazioni non positive tra infortuni e vicenda stadio. Fortunatamente domenica giocheremo di fronte al nostro pubblico che rappresenta il vero dodicesimo uomo in campo, le statistiche parlano di numeri chiari ed evidenti in termini percentuali che favoriscono le squadre che giocano nello stadio amico. È una costante per tutte le compagini, ognuna con i propri obiettivi ,costruire il proprio percorso di risultati positivi in casa e così vale per la Carrarese che non è esclusa da questa regola".


Mister Mignani:
"Vincere fa sempre bene perchè porta serenità, autostima e punti in classifica, che poi è la cosa che conta. Chi incontra la Carrarese sicuramente cerca di fermare le sue bocche di fuoco, hanno segnato più di 40 gol in 16 partite, lavoriamo su questo ma è anche vero che abbiamo una nostra fisionomia, proviamo sempre a giocare per vincere, dobbiamo essere bravi a difenderci ma anche ad attaccarli e a fargli male, anche loro hanno punti deboli. Domani mi aspetto una Carrarese che ha voglia di giocare seguendo i canoni proposti fino ad oggi, mi aspetto una partita con tanto agonismo e voglia di prevalere sull’avversario. Spero che sia una bella partita, abbiamo l’obiettivo di andare a Carrara e fare punti. La sfida di domani può essere un termometro per capire i nostri reali valori, che al momento secondo me non sono stati espressi del tutto. Sarà importante capire come il Siena affronterà le prossime tre partite, ad oggi, tra le partite migliori che abbiamo fatto, ci sono quelle con le squadre più blasonate o sulla carta più forti, ci sarà quindi la curiosità di capire a che livello siamo e capire quale potrà essere la nostra dimensione".

Le probabili formazioni:
Carrarese (4-2-3-1): Borra; Carissoni, Agyei, Ricci L., Ricci G.; Rosaia, Cardoselli; Tavano, Piscopo, Valente; Maccarone.

Siena (3-4-1-2-): Contini; Romagnoli, Russo, D'Ambrosio; De Santis, Vassallo, Arrigoni, Zanon; Guberti; Fabbro, Cianci.
Domenica 16 dicembre 2018 alle 09:01:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News