Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese-Siena (1-2), Baldini: «Una gara da cui bisogna imparare»

Anche Daniele Borra in sala stampa: «Resettare e ripartire. Questo è il segreto»

il commento del mister
Carrara - Termina 2-1 a favore degli ospiti il derby toscano tra Carrarese e Siena. Bianconeri in vantaggio dopo appena 8 minuti, poi pareggio di Coralli al 79' ma dopo appena un giro di orologio Cianci, in sospetta posizione di fuorigioco, porta di nuovo avanti i suoi. Al termine dell'incontro queste le dichiarazioni dalla sala stampa:

Mister Baldini:
La Carrarese ha un grande organico e non dobbiamo pensare alle assenze e agli infortuni. La verità è che oggi il campo ha detto che siamo stati meno bravi degli avversari. Ripeto sempre "o si vince o si impara", e oggi è una di quelle giornate in cui bisogna imparare. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi, perché anche oggi hanno dato tutto, dobbiamo semplicemente accettare il risultato del campo. Questa sconfitta deve esserci d'aiuto, deve insegnarci qualcosa, perciò non demoralizziamoci perché il campionato è davvero lungo.
E' stato bello rivedere i nostri tifosi tra gli spalti ma è così che deve essere, perché la Carrarese ha il diritto ad avere il suo pubblico.
Cardoselli oggi era assente perché ha subito una botta al menisco in allenamento, i tempi di recupero devono essere ancora accertati, speriamo siano brevi.

Al termine dell'intervista, mister Baldini e Manrico Gemignani mostrano una maglia da gioco realizzata per il prefetto D'Attilio, uno dei soggetti che si sono rivelati determinanti per arrivare alla riapertura dell'impianto sportivo.

Daniele Borra:
"Dobbiamo affrontare questa sconfitta nello stesso modo in cui affrontiamo le vittorie: resettare tutto e ripartire, questo è il segreto. Da adesso in poi pensiamo soltanto alla trasferta di Cuneo. Non dobbiamo buttarci giù perché abbiamo tempo e modo di rifarci, siamo una squadra forte con un grande carattere e anche oggi, nonostante la sconfitta, lo abbiamo dimostrato. Ci siamo trovati di fronte a un avversario di qualità, che ha dimostrato di poter ambire a grandi traguardi, anche se comunque, devo dire, ha cercato fin dall'inizio di perdere tempo. Nell'occasione del 2-1 non saprei dire se fosse fuorigioco o no, è un'azione che va sicuramente riguardata. Dalla mia prospettiva, forse non tanto il primo tiro quanto il secondo partiva da una posizione di offside. In ogni caso, dobbiamo metterci alle spalle questo risultato perché sono convinto che stiamo lavorando bene e siamo sulla strada giusta".

Mister Mignani:
"La nostra è stata una grande prestazione, sia a livello caratteriale che di gioco, perché ritengo che in alcuni frangenti sia venuta fuori tutta la nostra qualità. Sapevamo di affrontare un avversario molto forte, la Carrarese d'altronde è prima in classifica dall'inizio del campionato, ma se devo analizzare la partita di oggi direi che siamo stati molto bravi a contenerla. Abbiamo concesso davvero poco e, al contempo, abbiamo fatto vedere ottime cose. Nel primo tempo, molto equilibrato, potevamo sfruttare meglio alcune occasioni ma abbiamo anche fatto qualche buona ripartenza che ci ha portato ad arrivare al tiro. Ripeto, è stata una grande prova soprattutto di carattere. Il gol del vantaggio realizzato dopo appena un minuto dal pareggio lo dimostra"

Domenica 16 dicembre 2018 alle 18:00:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News