Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.49 del 19 Marzo 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, sfida da non sottovalutare contro la neopromossa Gozzano

Il ds dei rossoblù Casella: «Non abbiamo nulla da perdere. Partita jolly per noi»

le probabili formazioni
Carrarese, sfida da non sottovalutare contro la neopromossa Gozzano
Carrara - L’ultima esperienza della Carrarese al “Silvio Piola” di Vercelli coincide con quel 3-1, probabilmente inaspettato, rifilato lo scorso 6 ottobre dalla Pro Vercelli agli azzurri. Uno stadio che non evoca dunque ricordi positivi, ma che questo pomeriggio Tavano e compagni avranno l’occasione di scacciare del tutto. Questa volta l’avversario è la neopromossa Gozzano, allenata da mister Antonio Soda, reduce dal pareggio per 1-1 in casa della Pro-Patria. I rossoblù occupano al momento il dodicesimo posto in classifica grazie a un bottino di sedici punti, frutto di tre vittorie, sette pareggi e cinque sconfitte. Tra le mura amiche però i tre punti non arrivano da quasi un mese, da quell’1-0 ai danni dell’Albissola con il gol allo scadere firmato da Libertazzi. L’obiettivo è dunque quello di tornare a far gioire il pubblico di casa, ma la sfida si prospetta tutt’altro che semplice: la Carrarese, in vetta alla classifica, è alla ricerca della terza vittoria consecutiva e non ha alcuna intenzione di fermarsi.

In casa Gozzano il centrale Abel è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Il resto della rosa dovrebbe essere a disposizione, gli unici dubbi rimangono sul turnover, dal momento che il turno infrasettimanale farà sicuramente rifiatare qualche titolare. Difficile pensare che mister Soda rinunci alla seconda punta Rolando, che ha collezionato finora 15 presenze su 15, andando a segno sei volte. Accanto a lui ci sarà uno tra Carletti, Libertazzi e l’ex dell’occasione Rolfini. Quest’ultimo ha vestito la maglia azzurra nella stagione 2016/17, segnando anche due gol.

Per la Carrarese invece un’altra assenza pesante si è aggiunta questa settimana a quella di Murolo. Dopo il bruttissimo infortunio di domenica scorsa, Giovanni Foresta è stato operato a perone e caviglia e solo tra un mese potrà iniziare la terapia riabilitativa. Sospiro di sollievo per Tavano, Caccavallo e Karkalis, che non dovrebbero avere grossi problemi. Gli ultimi due tuttavia saranno tenuti a precauzionalmente a riposo, soprattutto in vista del match di domenica contro il Siena. In attacco le alternative non mancano, con Biasci e Valente pronti a giocare dal primo minuto. Ballottaggio tra Maccarone e Coralli per il ruolo di prima punta, mentre uno tra Piscopo e Tavano completerà il reparto.

La terna arbitrale:
Il direttore di gara sarà il sig. Cristian Cudini di Fermo, coadiuvato dagli assistenti sig. Simone Teodori di Fermo ed Enrico Montanari di Ancona.

Le dichiarazioni pre-partita di mister Baldini:
"La Carrarese affronterà in questo turno infrasettimanale un Gozzano che da neo-promossa si sta ben comportando in un campionato difficile come la serie C e che ha dimostrato buon adattamento alla categoria anche con un filotto di risultati positivi. I miei ragazzi dovranno essere bravi a non abbassare la guardia e proseguire la striscia importante di risultati raccolti. Da loro mi attendo una prestazione importante, matura, da gruppo che è in grado di reagire alle avversità tra la vicenda stadio e le situazioni di infortunio che, comunque, non ci devono distogliere dai nostri obiettivi. Dall'infermeria apprendo che al di là di Murolo e Foresta tutti possono essere a disposizione".

Nel frattempo, anche il ds del Gozzano Alex Casella ha commentato in anticipo la sfida:
"Contro la Carrarese sulla carta parti che fai zero punti, ma proprio per questo non abbiamo nulla da perdere. Per noi è una partita jolly, se hai la lucidità di capire che da queste gare si può solo trarre dei benefici nel nostro percorso di crescita, significa che puoi guardare al futuro con serenità e fiducia".

Le probabili formazioni:
Gozzano (3-5-2): Casadei; Emiliano, Bini, Tordini; Tumminelli, Graziano, Gemelli, Messias, Evans; Rolando, Libertazzi.

Carrarese (4-2-4): Borra; Carissoni, Agyei, Ricci L., Ricci G.; Cardoselli, Rosaia; Biasci, Piscopo, Maccarone, Valente.
Mercoledì 12 dicembre 2018 alle 10:01:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Hotel Mediterraneo, Marble Hotel, ex-colonie: sei favorevole o contrario alla trasformazione in appartamenti del 40% della struttura turistica qualora si procedesse all’effettiva conclusione dei lavori?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News