Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, scontro al vertice con la capolista Pro Vercelli

Le parole di Baldini: "Con i nuovi acquisti siamo più forti e più esperti. Vincere per proseguire il nostro sogno"

Fischio d'inizio ore 14.30
Carrara - E' una sfida attesissima da parte dei tifosi gialloazzurri quella di questo pomeriggio tra la Carrarese e la capolista Pro Vercelli. Brucia ancora la sconfitta dell'andata, quel pesante 3-1 frutto di una prestazione da dimenticare e, a maggior ragione, da riscattare alla prima occasione utile. I piemontesi arriveranno al Dei Marmi con l'intento di dare continuità alle tre vittorie, tutte per 1-0, negli ultimi tre incontri disputati, rispettivamente, contro Piacenza, Arezzo e Albissola. Gli azzurri dal canto loro vogliono lasciarsi alle spalle il k.o di Busto Arsizio e riprendere il percorso positivo interrotto proprio con l'ultima gara.

Gli unici indisponibili oltre a Murolo e Foresta sono Caccavallo, ancora infortunato, e Karkalis, squalificato. Sarà difficile vedere subito in campo il neo arrivato Scaglia sulla fascia sinistra, mentre Varone dovrebbe far parte dei titolari accanto a Rosaia. Agyei verrà probabilmente arretrato in difesa per colmare l'assenza di Karkalis, mentre in attacco ci potrebbe essere spazio per Latte Lath dal primo minuto.

Per i piemontesi assente il centrocampista Bellemo per squalifica. Nella lista degli infortunati il mediano Da Silva e il centrale De Marino, per il quale i tempi di recupero sono molto lunghi. A centrocampo data l'assenza di Bellemo potrebbe avere una chance Emmanuello, arrivato a gennaio dalla Juventus. In attacco ci si aspetta il solito trio Azzi-Morra-Gatto.

La terna arbitrale:
Il direttore di gara sarà il sig. Matteo Marchetti di Ostia Lido, coadiuvato dagli assistenti sig. Aristide Rabotti di Roma 2 e Michele Dell'università di Aprilia.

Gli ex:
Due ex Carrarese in occasione della sfida: il terzino Filippo Berra, in azzurro durante la stagione sportiva 2014/15, e il portiere Simone Moschin. Proprio l'estremo difensore fu protagonista dell'indimenticabile episodio durante Carrarese-Pisa dello scorso anno, in occasione del quale l'attaccante del Pisa Eusepi "rubò" clamorosamente palla al portiere e segnò la rete del 2-2.

Le dichiarazioni pre-partita di mister Baldini:
"La Carrarese vuole riscattare la battuta d' arresto patita contro l'Aurora Pro Patria e proseguire la propria marcia verso gli obiettivi dichiarati. La sfida con avversario la Pro Vercelli è l'occasione giusta per ripartire in un certo modo anche in considerazione della qualità dei piemontesi. All'andata non fummo la solita Carrarese mentre in questa occasione per strappare un risultato positivo servirà la solita partita applicata, attenta e vogliosa che i miei calciatori sanno interpretare ed hanno nelle corde. Vincere significherebbe rimanere agganciati al treno di squadre che occupano le posizioni importanti e proseguire il nostro sogno. In coppa Italia serie C ho visto all'opera i ragazzi meno impegnati che mi hanno fornito le giuste risposte in vista di un loro possibile impiego, a dimostrazione che la rosa che ho a disposizione è profonda e di qualità senza distinzione tra riserve e titolari perché tutti sono essenziali. Dal mercato esce una Carrarese più forte, più esperta e di qualità e credo che anche l'ultimo acquisto di Scaglia sia sia sintomatico di un generale innalzamento del livello della mia squadra. Sono sicuro che tutti i nuovi arrivati insieme a chi già fa parte della squadra da inizio stagione potranno dare una grossa mano per raggiungere gli obiettivi stagionali".

Le probabili formazioni:
Carrarese (4-2-3-1): Borra; Carissoni, Ricci L., Agyei, Ricci G.; Rosaia, Varone; Latte Lath, Tavano, Maccarone, Valente.

Pro Vercelli (4-3-3): Nobile; Berra, Tedeschi, Milesi, Mammarella; Emmanuello, Germano, Schiavon; Azzi, Morra, Gatto.


Domenica 3 febbraio 2019 alle 10:04:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News