LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese-Pistoiese 1-1: le voci dalla sala stampa

Indiani: "Al momento la Carrarese è la squadra più forte del girone". Agyei: "Proveremo a mettere in difficoltà il Livorno, sarà battaglia". Mulas: "Abbiamo avuto anche un po' di fortuna ma è un punto meritato e sofferto"

Carrarese-Pistoiese 1-1: le voci dalla sala stampa
Carrara - Dopo mister Baldini, è stata la volta del collega Indiani che ai microfoni dei giornalisti ha analizzato il derby toscano tra Carrarese e Pistoiese. Poi hanno parlato due calciatori, uno per parte. Prima l'azzurro Agyei e poi l'arancione Mulas.

Indiani: "La Carrarese oggi è la squadra più forte ed in forma del girone A. Dopo un primo tempo giocato alla pari, nel secondo abbiamo sofferto molto ma sono contento per il punto che abbiamo strapppato. Non è facile venire a fare punti qua. Nella prima frazione abbiamo disputato una bella gara, ci è riuscito tutto quello che abbiamo preparato in settimana poi loro sono venuti fuori e hanno dimostrato tutta la loro forza. Noi ci stiamo esprimendo al massimo delle nostre possibilità, è difficile fare di più anche perchè abbiamo una rosa ridotta all'osso. Nella ripresa siamo un po' calati, la Carrarese ha messo in campo molta intensità, io però vedo più meriti loro che demeriti nostri. Fossi il Livorno sabato starei molto attento anche se li vedo favoriti per la vittoria finale. Senza Coralli perdono qualcosa la davanti ma gli amaranto dovranno sudarseli i tre punti. E' un esame importante, se lo superano è giusto che vincano il campionato. Nella prossima partita ci mancheranno Hamlili e Regoli, vediamo se facciamo il miracolo, i Play-off sarebbero la ciliegina sulla torta".

Agyei: "Volevamo vincere ma purtroppo non ci siamo riusciti nonostante una grande ripresa. La Pistoiese è una buona squadra, nel primo tempo ci ha tenuto testa, non a caso sono in zona Play-off. E' comunque un punto importante, ci mantiene quarti quando mancano due gare alla fine. Mi sento bene, sto facendo delle buone partite e stanno arrivando anche i risultati di squadra, per questo sono felice. Nella Carrarese conta di più il gruppo che il singolo, ragioniamo da squadra. Ora andiamo a Livorno e proveremo a metterli in difficoltà, sarà una grande battaglia".

Mulas: "In alcune circostanze abbiamo rischiato molto ma credo che alla fine il pari sia un risultato giusto. Nel primo tempo siamo stati in partita e abbiamo trovato il gol mentre nel secondo abbiamo subito la bravura e l'intensità della Carrarese. Nell'occasione di Coralli, sono stato fortunato e ho fatto un bel salvataggio. Siamo contati e le assenze di Hamlili e Regoli potranno pesare nel prossimo impegno, il nostro intento comunque rimane quello di andare ad Alessandria per vincere e centrare i Play-off.
Domenica 22 aprile 2018 alle 01:25:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News