Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 06.07 del 27 Maggio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, Piccini entra nella storia azzurra

Con il 46% dei voti l'attuale difensore del Valencia ha superato Vitaloni e Bonfanti nel cuore dei tifosi

Carrarese, Piccini entra nella storia azzurra
Carrara - E' Cristiano Piccini il miglior numero 2 della storia della Carrarese. Già primo nelle nominations sulla pagina FB "La Carrarese Siamo Noi" il difensore fiorentino si è confermato al primo posto anche dopo il nostro sondaggio finale.

Cristiano Piccini inizia a giocare a calcio a 6 anni nell'U.S. Sporting Arno di Badia a Settimo. Nel 2002 arriva alla Fiorentina, squadra di cui è da sempre tifoso, dove compie tutta la trafila delle giovanili - vincendo anche il Campionato Allievi Nazionali nel 2009 e una Coppa Italia Primavera - prima di debuttare in prima squadra il 5 dicembre 2010 in Fiorentina-Cagliari (1-0) della 15ª giornata.

Nel 2011 si trasferisce in prestito alla Carrarese giocando per una stagione da titolare in Lega Pro Prima Divisione, mentre nel 2012-2013 è ancora in prestito allo Spezia, giocando titolare in Serie B.

Nel 2013 si trasferisce in prestito al Livorno, tornando a giocare in Serie A già dalla prima giornata di campionato, cioè Livorno-Roma (0-2) disputata il 25 agosto 2013.

Tornato alla Fiorentina a fine stagione, svolge tutta la preparazione estiva con i viola fino al 27 agosto 2014, quando viene ufficializzato il passaggio in prestito al Betis, squadra militante nella seconda divisione del campionato spagnolo. Dopo essere ritornato a Firenze, il 9 luglio 2015 viene acquistato a titolo definitivo per 1,5 milioni di euro dal Betis, con cui firma un contratto di durata quadriennale. La Fiorentina si riserva un diritto di riacquisto a 2,5 milioni entro un anno e 3 milioni al termine del secondo.

Il 1º luglio 2017 è acquistato dallo Sporting Lisbona, che versa nelle casse del Betis 3 milioni di euro e fissa una clausola rescissoria di 45 milioni.

Il 23 luglio 2018 è acquistato dal Valencia, per 10 milioni di euro, firmando un contratto quadriennale con clausola da 80 milioni . Il 23 dicembre 2018 segna il suo primo gol nella Liga con la maglia del Valencia decidendo al 93esimo la sfida contro l'Huesca terminata 2-1.

Nel 2011 gioca 5 partite con la Nazionale Under-19 e 6 partite con l'Under-20, chiudendo l'esperienza con quest'ultima selezione nel 2012 con la settima presenza.

Il 14 agosto 2013 esordisce in Nazionale Under-21 nell'amichevole vinta per 4-1 in trasferta sulla Slovacchia.

L'8 ottobre 2018, a seguito della defezione di D'Ambrosio, viene convocato in Nazionale maggiore dal CT Roberto Mancini. Esordisce in Nazionale il successivo 10 ottobre, a 26 anni, entrando al posto di Florenzi nel secondo tempo della partita amichevole Italia-Ucraina (1-1) disputata a Genova.

___________________

NICOLA MOROSINI
Domenica 10 maggio 2020 alle 12:38:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Vota il miglior numero 9 della storia della Carrarese


Vota il miglior numero 7 della storia della Carrarese


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News