Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese-Novara, lo spettro delle porte chiuse

Così si rischia di giocare la partita di domenica. Ancora nessuna risposta certa

emergenza stadio
Carrarese-Novara, lo spettro delle porte chiuse
Carrara - Domenica col Novara si gioca a porte chiuse? La voce corre incontrollabile tra i tifosi e ambienti legati alla Carrarese. E giunge come un fulmine a ciel sereno, questo sì, dopo l'incontro avvenuto ieri mattina tra l'assessore Raggi, il sindaco De Pasquale e gli ultras giallazzurri: l'ipotesi più probabile sembrava allora la riapertura in deroga di curva nord, curva sud e gradinata, per una capienza complessiva di circa 1400 persone. L'alternativa, giocare a porte chiuse, era decisamente più remota. Sembra invece che dalla mattina alla serata di ieri il vento sia cambiato e che la possibilità di un'apertura in deroga sia sempre più lontana.

Una prospettiva che preoccupa, dal momento che dopo la terza partita giocata a porte chiuse la Carrarese rischierebbe l'esclusione dal campionato. Per il momento da piazza 2 giugno non arrivano notizie certe. Altri stadi vicini non sono papabili per un motivo o per l'altro: Livorno e Spezia per motivi di ordine pubblico, allo stadio di Pisa gioca già la Pecciolese anche lei "sfrattata" da Pontedera, Arezzo è troppo distante. E sì che i lavori più impellenti per questioni di sicurezza (impianto del gas, illuminazione, messa a terra dell'impianto elettrico) dovrebbero già essere stati ultimati. La commissione di vigilanza dovrebbe effettuare un sopralluogo venerdì o al più sabato mattina. Ma sembra che i giochi siano già fatti.
Mercoledì 10 ottobre 2018 alle 15:03:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News