Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, niente più scuse. A Siena conta solo vincere

Al Franchi senza pubblico ma con un solo obiettivo. Dal Canto: "La Carrarese ha un gioco pericoloso. Partita delicata"

Fischio d'inizio ore 17.30
Carrarese, niente più scuse. A Siena conta solo vincere
Carrara - Dopo l’ultimo colpo di mercato, con il ritorno di bomber Infantino sotto le Apuane, la Carrarese non ha più scuse: gli azzurri vogliono e devono centrare e la prima vittoria di una stagione iniziata troppo in sordina rispetto alle attese. La gara dell’Artemio Franchi contro il Siena di mister Dal Canto, in programma questo pomeriggio, è l’occasione per lasciarsi alle spalle la brutta sconfitta di Pontedera e la mancata vittoria contro l’Alessandria. L’arrivo di una punta centrale dalle qualità e dalla personalità di Saveriano Infantino rappresenterà sicuramente un’arma in più per la squadra di Baldini, che dovrà comunque confrontarsi con un avversario di assoluto valore.

La Robur Siena ha conquistato i suoi primi tre punti proprio allo scadere dell’ultima gara nel campo della Juventus U23 (risultato finale 2-3). Nella prima di campionato, invece, gli uomini di Dal Canto si sono fatti beffare tra le mura amiche dall’Olbia, uscita vincente per 2-1 dal Franchi. Bianconeri dunque alla ricerca di conferme di fronte al proprio pubblico, mentre Tavano e compagni dovranno fare a meno del sostegno dei tifosi azzurri, causa divieto di trasferta a causa degli scontri dell’ultima giornata.

Baldini recupera la pedina Mignanelli, che andrà a prendere il suo posto sulla corsia di destra. Ancora assenti Conson, il neo arrivato Rizzo e il lungodegente Agyei. Non al meglio Caccavallo, negli ultimi giorni alle prese con un fastidio al piede ma comunque regolarmente tra i convocati. Problemi anche per Buschiazzo del Siena, non presente nella lista “anti-Carrarese” di Dal Canto.

“Domenica (oggi, ndr.) abbiamo l'opportunità di iniziare a carburare nel nostro campionato anche perché il contesto e l'avversario sono quelli delle occasioni importanti – ha commentato il tecnico - Le sensazioni ed i segnali sono quelli giusti anche perché, terminata la campagna acquisti cessioni, adesso ci si concentra sul lavoro in campo. Prendiamo atto del nostro momento e cerchiamo di trovare la scintilla che faccia scattare la nostra stagione. I ragazzi si stanno impegnando in allenamento ed in partita e meritano di togliersi soddisfazioni. L'organico è di livello, anche le ultime due pedine arrivate, Infantino e Rizzo, possono darci la freschezza e la fisicità che può aiutare in certi momenti della gara. La condizione ed il morale sono in crescendo, la volontà è migliorarsi evitando alcuni frangenti che ci sono costati caro. In questo istante della stagione ritengo di trasmettere messaggi di positività sulla base di quelli che sono gli input che ricevo dal gruppo senza facili demoralizzazioni o drammatizzazioni di quella che è una fase di rodaggio normale”.

“La Carrarese è una squadra forte che ha preso giocatori importanti avendo già una rosa di alto livello – ha risposto mister Dal Canto - Noi ce la giochiamo. A differenza della Juve, che ha un palleggio formidabile, la Carrarese ha un gioco più lineare, con meno palleggio e più verticale, che può anche essere più pericoloso. La Carrarese è una squadra forte e la partita di domani sarà molto delicata, però sarà difficile pure per loro”.

Queste le probabili formazioni delle due squadre:

Robur Siena (4-3-1-2): Confente; Romagnoli, D’Ambrosio, Baroni, Migliorelli; Arrigoni, Gerli, Vassallo; Serrotti; Cesarini, Polidori.

Carrarese (4-3-3): Forte; Ciancio, Murolo, Tedeschi, Mignanelli; Cardoselli, Damiani, Pasciuti; Bentivegna, Valente, Infantino.

Sarà il Sig. Andrea Colombo di Como il direttore di gara della sfida del Franchi. Gli assistenti saranno la Sig.ra Tiziana Trasciatti di Foligno e il Sig. Marco Della Croce di Rimini.

I precedenti ufficiali – nel professionismo - giocati a Siena del derby toscano tra i padroni di casa e la Carrarese (fonte: Football Data):
21 in totale: 9 le vittorie bianconere (ultima 3-0, l’anno scorso), 8 i pareggi (ultimo 0-0 nella C 2017/18) e 4 affermazioni marmifere (ultima 3-2 nella C-1 1997/98).
La Carrarese non segna a Siena da 327’, con ultima rete firmata da Erpen al 33’ nell’1-1 del match datato 6 settembre 2015 in C.
Domenica 8 settembre 2019 alle 10:02:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News