Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 16.11 del 22 Marzo 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, match chiave contro il Pontedera

Baldini: «Siamo un gruppo eccezionale. Torniamo alla vittoria». Il dg dei granata Giovannini: «Sarà durissima, ma dobbiamo provarci»

fischio d'inizio ore 14.30
Carrarese, match chiave contro il Pontedera
Carrara - Lasciarsi alle spalle le difficoltà e riprendere il cammino: questo l’obiettivo che gli azzurri di mister Baldini cercheranno di concretizzare a partire da oggi, nel derby contro il Pontedera. Una sfida divenuta ormai “match chiave”, date le circostanze e il periodo non troppo positivo, dal punto di vista dei risultati, in cui si colloca. La Carrarese è chiamata ad uscire da una serie l’ha vista vittoriosa, nelle ultime cinque partite, soltanto una volta, a Novara. I granata di mister Ivan Maraia sono invece reduci dal ko tra le mura amiche contro la vice capolista Pro Vercelli, sconfitta che ha interrotto una striscia di quattro pareggi. Sebbene però il segno X compaia spesso ultimamente nei risultati di Mannini e compagni, è difficile prevedere che il derby toscano di questo pomeriggio termini in parità: la Carrarese, davanti al proprio pubblico, non ha mai suddiviso il bottino con l’avversario. Tanto meno cercherà di farlo oggi, dato che, per rialzarsi, le servono solo i tre punti. Date le premesse, ci si attende una sfida divertente, imprevedibile, sicuramente diversa da quella dell’andata, segnata da un vento fortissimo che rese impossibile intensità e bel gioco.

Mister Maraia rivedrà qualcosa nel suo 3-5-2 considerate le assenze del terzino sinistro Ropolo e dei mediani La Vigna e Magrini. Tre dovrebbero essere le pedine certe: Mannini sulla corsia di sinistra, Tommasini e Pinzauti a formare la coppia d'attacco. Per gli azzurri tornerà invece a disposizione Scaglia, fermato da un colpo alla testa nelle ultime due partite, mentre per il rientro di Caccavallo si dovrà attendere ancora uno o due turni.

Nelle file del Pontedera un ex Carrarese: il centrale Alessio Benedetti, in azzurro durante la scorsa stagione.

La terna arbitrale:
Il direttore di gara sarà il sig. Giovanni Nicoletti di Catanzaro (assistenti Cantafio di Lamezia Terme e Lenarduzzi di Merano).

I precedenti:
Nella passata stagione gli uomini di Baldini si imposero sui granata per 4-1 (in gol Bentivegna, Vassallo e Tavano per la Carrarese, Caponi per il Pontedera). L'anno precedente ancora vittoria degli azzurri (2-0), grazie alle reti di Finocchio e Floriano, mentre tre anni fa fu il Pontedera a portare a casa i tre punti, rispondendo al gol di Infantino prima con Kabashi e poi con Scappini (risultato 1-2).

Le dichiarazioni pre-partita di mister Baldini:
"Domenica ci attende una gara ostica contro il Pontedera, soprattutto da affrontare in un momento delicato come il nostro. Le nostre difficoltà e la fragilità dell'ultimo periodo sono da ricondurre essenzialmente a risultati che non sono arrivati, a fronte di prestazioni che sono state più che positive. Il secondo tempo disputato ad Olbia denota che alla prima difficoltà ed evento negativo, andiamo fin troppo in sofferenza e su questo aspetto dobbiamo migliorare.
Il nostro gruppo è formato da ragazzi eccezionali che hanno voglia di uscire da questa spirale negativa che può essere superata solo e soltanto attraverso una vittoria che è l'antidoto giusto e la cura ai nostri mali che reputo passeggeri. Sono convinto che con un risultato pieno si possa di nuovo tornare ad esprimerci come sappiamo con quella positività che aiuta a fare sempre meglio. I tre punti sarebbero doppiamente importanti domenica per recuperare posizioni di classifica rimanendo attaccati al treno delle prime
".

Le parole del direttore generale del Pontedera Giovannini:
"Affrontiamo un avversario che viene da due sconfitte consecutive, contro Piacenza e Olbia, che sicuramente farà l’impossibile per ritrovare la vittoria davanti al proprio pubblico. Sarà importante l’atteggiamento mentale: i ragazzi si sono allenati con il sorriso e l’obiettivo è quello di centrare i playoff, non possiamo e vogliamo nasconderci. Sappiamo che sarà durissima, ma dobbiamo provarci".

Le probabili formazioni:
Carrarese (4-2-3-1): Borra; Carissoni, Ricci L., Karkalis, Scaglia; Varone, Rosaia; Bentivegna, Piscopo, Latte Lath; Tavano.

Pontedera (3-5-2): Biggeri; Benedetti, Borri, Fontantesi; Calcagni, Caponi, Serena, Pandolfi, Mannini; Tommasini, Pinzauti.


Domenica 24 febbraio 2019 alle 09:51:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Hotel Mediterraneo, Marble Hotel, ex-colonie: sei favorevole o contrario alla trasformazione in appartamenti del 40% della struttura turistica qualora si procedesse all’effettiva conclusione dei lavori?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News