LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 11.31 del 22 Settembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese in cerca di conferme contro il Pro Piacenza

Reduci dalla vittoria di Cuneo, gli azzurri vogliono sfruttare il fattore “Dei Marmi”

Carrarese in cerca di conferme contro il Pro Piacenza
Carrara - Dopo la vittoria sofferta, ma pur sempre una vittoria, maturata grazie ad una prova da squadra matura, cinica e che sa soffrire nei momenti chiave dei match, la Carrarese chiama a raccolta il proprio pubblico, per cercare con l'unità d'intenti di continuare insieme il percorso iniziato sette giorni fa a Cuneo (dove peraltro era già presente un nutrito gruppo di tifosi al seguito). A farsi da portavoce, mister Silvio Baldini che nella conferenza pre-gara ha detto di aspettarsi un risposta calorosa e numerosa da parte del tifo marmifero.
Per quanto riguarda la gara delle 20:30 contro il Pro Piacenza, probabilmente si andrà incontro alla conferma dell'undici titolare visto contro il Cuneo; l'ultimo arrivato Daniel Kofi Agyei dovrebbe partire dalla panchina per poi trovare l'esordio a gara in corso. Mister Fulvio Pea invece dovrebbe confermare 10/11 della squadra titolare che al “Garilli” si è imposta sulla Giana Erminio per 3-1. La novità dovrebbe essere rappresentata dal mediano Gianluca Barba che di rientro dalla squalifica si giocherà una maglia da titolare con Ernesto Starita (in gol domenica scorsa).
Il Pro Piacenza è una squadra costruita per cercare di mantenere la categoria con tre giocatori over 30 come Mauro Belotti, Matteo Abbate ed Jonathan Aspas, due giocatori esperti di categoria come Danilo Alessandro e Daniele Bazzoffia e da un gruppo di giovani vogliosi di mettersi in mostra dove spiccano il portiere Stefano Gori ('96) e il centrocampista Nicolas La Vigna ('97). Tra le file emiliane c'è anche l'ex azzurro Nazzareno Belfasti mentre lo scorso anno era presente il gragnanino Riccardo Musetti che attualmente riveste il ruolo di svincolato di lusso dopo i 7 gol della passata stagione.
Un progetto quello del Pro, con un budget contenuto, mirato alla valorizzazione dei giovani calciatori con al timone mister Pea che proprio a livello giovanile in carriera ha vinto tutto quello che si poteva vincere alla guida della Primavera della Sampdoria prima (Scudetto, Coppa Italia e Supercoppa) e dell'Inter poi (Viareggio Cup e Champions U-18 Challenge).
In casa Carrarese, l'entusiasmo è alto, squadra imbattuta tra Coppa e Campionato, mercato concluso con un mix di giovani, calciatori esperti per la categoria e “grandi firme”. Baldini sarà assente per squalifica, in panchina ci sarà il vice Maurizio Antonucci e probabilmente non ci saranno altre novità rispetto all'esordio di Cuneo. Quattro i precedenti tra le squadre: nel 2014/15 con alla guida mister Gian Marco Remondina gli azzurri fecero bottino pieno, 4-0 all'andata, poker di Marco Cellini e 1-2 al ritorno con reti del solito Cellini e Luca Belcastro. Nella passata stagione blitz al “Garilli” firmato Nicola Dell'Amico e sconfitta pesante al “Dei Marmi” per 0-3, con Mario Pugliese sugli scudi, autore di una doppieta e Massimiliano Pesenti. Quella sconfitta portò alle dimissioni di mister Andrea Danesi nel post gara, con la decisione poi di affidare la guida tecnica ad Aldo Firicano.
I bookmakers quotano la vittoria azzurra da 1.91 a 2.05, il pari da 3.00 a 3.20 mentre la vittoria esterna del Pro Piacenza varia da 3.50 a 3,80 a seconda dell'agenzia scelta.

Probabili formazioni:

Carrarese: Moschin, Cason, Cazè, Benedini, Possenti, Piscopo, Rosaia, Tentoni, Biasci, Coralli, Tavano. All.: M. Antonucci
Pro Piacenza: Gori, Beduschi, Belotti, Abbate, Ricci, Bazzoffia, La Vigna, Aspas, Barba, Alessandro, Mastroianni. All.: F. Pea.
Domenica 3 settembre 2017 alle 00:39:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





FOTOGALLERY


VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News