Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, in campo contro l'Alessandria degli ex Coralli e Tentoni

Caccavallo pronto ad entrare a gara in corso. Mister Colombo: "Loro forti, ma non invicibili"

Fischio d'inizio 14.30
Carrarese, in campo contro l´Alessandria degli ex Coralli e Tentoni
Carrara - La Carrarese scalda i motori per dare continuità alle ultime due vittorie. Obiettivo di giornata battere l'Alessandria dell'ex Coralli. Proprio a proposito dello scontro con uno dei suoi più cari amici, che per la prima volta giocherà al Dei Marmi come avversario, Ciccio Tavano ha parlato ai microfoni di ElevenSports: "Mi dispiace per Claudio", ha dichiarato il bomber azzurro, "ma non guarderemo in faccia a nessuno", ha proseguito, sorridendo. Forte la determinazione del capocannoniere dell'intera Serie C, che, dopo il calcio di rigore sbagliato a Chiavari, ha voglia di rifarsi e di tornare a trascinare la sua Carrarese. In casa Alessandria è tornato il sereno dopo un periodo di crisi di risultati, culminato con l'esonero di mister D'Agostino e con l'arrivo di Alberto Colombo in panchina. La nuova gestione ha portato quattro punti in due giornate. Ne serviranno altrettanti per muovere ulteriormente la classifica dei grigi che, fino a questo momento, non ha certamente rispecchiato il reale valore della rosa.

Grigi in allarme infermeria: mister Colombo dovrà rinunciare a Chiarello, Badan, Agostinone, Cucchietti, Gatto, Tentoni (altro ex di giornata) e Gjura. Out anche Panizzi per squalifica, mentre capitan Gazzi e Coralli, alle prese con i rispettivi problemi, stringeranno i denti per far parte del match.

Per quel che riguarda gli azzurri un rientro tanto atteso, quello di Giuseppe Caccavallo, che, superato l'infortunio muscolare, potrà tornare a dare il proprio contributo alla causa azzurra. Ancora assenti invece Agyei per un problema all'anca, e i lungodegenti Murolo (per il quale però non si dovrà attendere ancora molto) e Foresta.

La terna arbitrale:
Il direttore di gara sarà il sig. Mario Vigile di Cosenza (assistenti Yoshikawa di Roma 1 e Rinaldi di Roma 1).

I precedenti:
Nella scorsa stagione Carrarese-Alessandria terminò 2-1 a favore degli azzurri: in gol Tavano e Biasci, a firmare la rimonta dopo il vantaggio ad opera di Marconi. L'anno precedente vittoria dei grigi al Dei Marmi (0-1) con il gol dell'ex Barlocco.

Le dichiarazioni pre-partita:
Mister Baldini: Sabato (oggi, ndr.) con l’Alessandria c’è la possibilità di proseguire la strada intrapresa, a livello di risultati, nelle ultime due gare. Non deve trarre in inganno la classifica dei nostri avversari perché dispongono di calciatori di livello un po’ in tutti i reparti e saranno, certamente, rinfrancati per il risultato positivo ottenuto nell’ultima partita. Nelle zone alte della graduatoria c’è davvero grande equilibrio, al netto anche degli ultimi recuperi e c’è la possibilità per tutte le squadre che si trovano in quelle posizioni di interscambiarsi vista la poca differenza di punti. Questa mutevolezza al vertice del girone che caratterizza i primi 6/7 posti ci accompagnerà da qui sino alla fine e sarà necessario sbagliare il meno possibile per trovarsi poi in una posizione più favorevole in ottica playoff. La Carrarese deve cercare di ottenere il massimo a partire da sabato ed anche nella successiva gara casalinga per poi spingersi ancora più avanti rispetto al punto in cui si trova all’insegna della continuità e di quel gioco che è nelle nostre corde proporre e che rappresenta il nostro marchio di fabbrica. Sabato ritornerà tra i convocati Caccavallo che appare in buone condizioni e verrà sicuramente in panchina pronto ad entrare in caso di necessità, mentre Agyei dovrà essere valutato la prossima settimana.

Mister Colombo (Alessandria):
Affrontiamo il miglior attacco di tutto il girone, ma anche la terza peggior difesa. [...] Per alcuni dei nostri giovani sarà una grande opportunità per giocare, contro grandi giocatori. Non dovranno avere ansie o preoccupazioni, ma dimostrare di saper cogliere questa occasione. Voglio da loro la spavalderia tipica del giovane. Anche Coralli ha qualche problema fisico ma sta stringendo i denti, spero che le sue motivazioni possano darci delle soddisfazioni, dall’inizio o a gara in corso. Loro sono forti. Lo sappiamo tutti. Ma non sono nemmeno invincibili. Dobbiamo giocare come abbiamo fatto nelle ultime uscite rimanendo concentrati e concedendo il meno possibile a calciatori importanti come quelli che ha a disposizione la Carrarese.

Le probabili formazioni:
Carrarese (4-2-4): Mazzini; Carissoni, Ricci L., Karkalis, Scaglia; Cardoselli, Varone; Bentivegna, Biasci, Maccarone, Tavano.

Alessandria (4-3-3): Pop; Delvino, Prestia, Sbampato, Gemignani; Cecchin, Bellazzini, Maltese; Sartore, De Luca, Santini.
Sabato 9 marzo 2019 alle 11:13:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News