Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 12.51 del 20 Febbraio 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, contro le "pantere" di Favarin per altri tre punti

Out Agyei per squalifica. Mister Favarin: «Conosciamo bene la squadra di Baldini. La affronteremo a viso aperto»

Fischio d'inizio ore 14.30
Carrarese, contro le `pantere` di Favarin per altri tre punti
Carrara - Riprende il tour de force previsto per la Carrarese e le sue avversarie in questo inizio di 2019. Seconda partita dopo la sosta a distanza di soli tre giorni dalla ripresa ed è subito derby di fuoco: gli azzurri se la vedranno questo pomeriggio contro la Lucchese di mister Favarin, ancora alle prese con i problemi societari, che però intende lasciare fuori dal terreno di gioco. Bortolussi e compagni hanno mantenuto fin dall'inizio della stagione un trend piuttosto positivo nonostante la penalizzazione di -8, senza la quale i punti sulla carta sarebbero 26. Dall'altra parte la Carrarese, che da da poche ore reso nota la cessione di capitan Coralli all'Alessandria, non vuole allontanarsi dal secondo posto in classifica. Ambizioni diverse dunque per le due squadre, ma stessa voglia di portare a casa il risultato.

Salterà il derby Daniel Agyei, fermato per un turno dal giudice sportivo. Al suo posto potrebbe scendere in campo il nuovo acquisto Varone, che farebbe quindi il suo esordio da titolare. Ci si attende un minimo di turnover, considerato il turno infrasettimanale, anche se difficilmente Baldini rinuncerà dal primo minuto ai capocannonieri Tavano e Caccavallo. A completare l’attacco potrebbero essere Biasci e Maccarone.

Mister Favarin dovrà fare a meno del centrocampista Mauri, out per squalifica, e dell’estremo difensore Aiolfi, per il quale è previsto un lungo stop. Recuperato invece l’attaccante Isufaj, tenuto a riposo precauzionale domenica contro la Pistoiese. Proprio la giovane punta potrebbe giocare dal primo minuto accanto a De Feo, con Bortolussi che, in questo caso, partirebbe dalla panchina.

La terna arbitrale:
Il direttore di gara sarà il sig. Daniele Rutella di Enna, coadiuvato dagli assistenti sig. Alessio Saccenti di Modena e Alex Cavallina di Parma.

I precedenti:
Al “Porta Elisa” lo scorso 27 settembre il derby tra Lucchese e Carrarese terminò in parità: 2-2 il risultato finale, con le reti di Gabbia e Lombardo per i padroni di casa e di Biasci e Piscopo per gli ospiti. Al “Dei Marmi” l’ultimo Carrarese-Lucchese è quello che risale al 17 marzo 2018: gli azzurri si imposero 2-0 grazie ai gol di Tavano e Coralli.

Le dichiarazioni pre-partita:
Baldini: "La Carrarese si trova in fiducia in seguito al successo ottenuto ai danni della Juventus U23 e non vuole assolutamente fermarsi in questa fase del campionato. La partita contro una Lucchese che, complice le proprie vicissitudini societarie si è molto compattata al proprio interno, rappresenta pur sempre un derby che deve essere affrontato al meglio, per centrare un risultato pieno che consentirebbe alla nostra classifica di stabilizzarsi al vertice del campionato. Non mancheranno difficoltà ed insidie perché ogni gara fa storia a sé, anche se approcciando correttamente la gara saremo facilitati ad indirizzarla nel senso a noi più gradito di modo che la Carrarese possa esprimersi con le proprie caratteristiche al massimo delle proprie possibilità. [...] In questo gruppo c'è ambizione e voglia di non accontentarsi mai ed in ogni partita abbiamo l'occasione di dimostrare quanto crediamo di poter raggiungere l'obiettivo sperato".

Favarin: "Sono orgoglioso di questi ragazzi e non vediamo l'ora di scendere in campo per dare battaglia ad una squadra forte ed organizzata come la Carrarese. Il carattere dimostrato dalla squadra nell'ultimo mese è qualcosa di eccezionale, che vale più di ogni vittoria. Deve essere la nostra arma in più. Conosciamo bene la Carrarese, hanno un potenziale offensivo da categoria superiore. Tuttavia giocheremo la solita partita a viso aperto, affrontando l'avversario senza paura e proponendo il nostro gioco".

Le probabili formazioni:
Carrarese (4-2-4): Borra; Carissoni, Ricci L., Karkalis, Ricci G.; Varone, Rosaia; Caccavallo, Biasci, Maccarone, Tavano.

Lucchese (4-3-1-2): Falcone; Lombardo, Gabbia, Martinelli, Favale; Strechie, Bernardini, Zanini; Provenzano; De Feo, Isufaj.


Mercoledì 23 gennaio 2019 alle 10:05:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News