Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, Borra: "Consapevoli della nostra forza, possiamo ancora crescere"

Nella settimana di Carrarese-Arezzo, ha parlato l'ex del match Borra. Il portiere è arrivato in azzurro nel mercato invernale proprio dagli amaranto

Carrarese, Borra: `Consapevoli della nostra forza, possiamo ancora crescere`
Carrara - Nella settimana conclusiva della stagione regolare che culminerà con la sfida tra Carrarese ed Arezzo, ha parlato il portiere azzurroDaniele Borra. Il classe '95, arrivato in prestito dalla Virtus Entella, nella prima parte di stagione ha difeso i pali della squadra amaranto.


A Livorno la Carrarese ha dato prova della sua forza in un contesto che ha avuto il sapore di una sorta di assaggio di ciò che potranno essere i playoff. Il gruppo quali spunti ne ha tratto?

"All'Armando Picchi, la Carrarese ha dato prova di essere una squadra in grado di competere alla pari anche contro un Livorno che si stava giocando il campionato. Contro gli amaranto siamo riusciti ad imporci con il nostro gioco producendo una serie di occasioni che avrebbero meritato miglior sorte e quindi un risultato diverso. La consapevolezza in noi stessi è in fase crescente e non può che aiutarci nel nostro obiettivo anche nel corso dei playoff."


Nel girone di ritorno la Carrarese ha registrato la fase difensiva non solo subendo meno reti avversarie ma concedendo, in generale, poco o nulla agli attacchi altrui. Una difesa più ermetica può essere un fattore nell'ottica delle sfide playoff?

"La fase difensiva è aspetto importante come la proiezione offensiva ed è sintomatico che la squadra ha un suo equilibrio che la rende difficile da superare. Ad ogni modo il nostro rendimento generale può crescere ancora ed attraverso il lavoro quotidiano e settimanale sappiamo di poter migliorare singolarmente e collettivamente."


Sabato contro l'Arezzo sarà la classica partita dell'ex per te. Che tipo di sfida ti aspetti anche considerato il valore tecnico degli avversari?

"La gara contro l'Arezzo per me ha un sapore particolare perchè conosco l'ambiente e sono consapevole del valore dei miei ex compagni. Tanto la Carrarese che l'Arezzo si giocano molto e pertanto ogni risultato è possibile. Ovviamente mi auguro che ad avere la meglio possa essere la nostra compagine."
Mercoledì 2 maggio 2018 alle 21:35:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News