Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 19.17 del 16 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Carrarese, a Lucca un derby per continuare a sognare

Baldini: «Siamo in un momento psico-fisico estremamente positivo ma ogni partita ha una storia a sé». Favarin: «Ce la giocheremo a viso aperto»

fischio d'inizio ore 20.30
Carrarese, a Lucca un derby per continuare a sognare
Carrara - Un derby è sempre un derby, e quello tra Carrarese e Lucchese ha sempre un sapore particolare. Il match del Porta Elisa, che andrà in scena questa sera alle 20.30, rievoca inevitabilmente quello della scorsa stagione, terminato per 3-2 in favore dei padroni di casa. In quell’occasione gli apuani non furono capaci di tenere il doppio vantaggio e si fecero rimontare clamorosamente dai rossoneri. La squadra di Baldini riuscì ad ottenere una parziale rivincita nella partita di ritorno, in cui la Lucchese venne sconfitta per 2-0, ma adesso l’obiettivo di Tavano e compagni è conquistare al Porta Elisa quella vittoria sfumata lo scorso 29 ottobre nello stesso stadio. In più, la grande vittoria contro la Juvenuts U23 ha contribuito a far crescere la convinzione di poter imporre il proprio gioco contro qualunque avversario. La Lucchese però affronterà la sfida in modo tutt’altro che remissivo, specialmente dopo la vittoria per 4-2 in casa della Pistoiese, e vorrà sicuramente confermarsi di fronte al pubblico di casa.

Il tecnico dei rossoneri Favarin confermerà il 3-5-2 che ha portato i suoi alla vittoria al Marcello Melani, con poche variazioni nell’undici iniziale. Nella lista degli assenti il centrocampista Bernardini, squalificato fino al 28 settembre. Sul fronte infortuni, la punta centrale Jovanovic dovrebbe aver recuperato da un problema muscolare e potrebbe essere quindi schierato a partita in corso. Molto probabile la presenza in attacco dal primo minuto di De Feo accanto a Bortolussi, mentre Sorrentino, titolare a Pistoia, questa volta partirebbe dalla panchina.

Intanto, Silvio Baldini valuta attentamente gli interpreti da schierare nel suo 4-2-4, tenendo conto che sarà necessario un po’ di turnover, soprattutto in vista della partita da giocare domenica contro la Pro Patria. In difesa non dovrebbe esservi alcuna variazione, mentre a centrocampo Rosaia, entrato nel secondo tempo contro la Juventus, tornerà a giocare dal primo minuto. Accanto a lui, ballottaggio tra Foresta e Pugliese. In attacco potrebbe fare il suo esordio da titolare Caccavallo, già a quota due reti personali. A sinistra, invece, difficilmente Baldini rinuncerà a Tavano. Infine, a completamento del reparto avanzato, è da non sottovalutare l’opzione Biasci-Coralli, nel caso in cui il tecnico degli azzurri decidesse di far rifiatare Maccarone. In questa ipotesi, anche Valente farebbe il suo ingresso nel secondo tempo.

I precedenti:

Questi i risultati dei derby tra Lucchese e Carrarese disputati al Porta Elisa negli ultimi tre anni, con due vittorie dei padroni di casa e una degli ospiti: 4-5 (stagione 2015/16), 2-0 (2016/17) e 3-2 (2017/18). Allo Stadio Dei Marmi, invece, dominio quasi totale degli azzurri, con due vittorie (1-0 e 2-0 rispettivamente nelle stagioni 2015/16 e 2017/18) e un pareggio (1-1, stagione 2016/17).

La terna arbitrale:

Il direttore di gara sarà il sig. Giacomo Camplone di Pescara, coadiuvato dagli assistenti sig. Thomas Ruggieri di Pescara e Giulio Basile di Chieti.

Le dichiarazioni pre-partita:

Baldini: “Il nostro momento psico-fisico è estremamente positivo ed infatti non ci mancano prestazioni e risultati.[…] È vero che contro Arzachena e Juventus U23 abbiamo vinto e convinto, ma tutte le partite vanno giocate perché sono storie a sè ed i miei giocatori potranno sfoderare una nuova grande prestazione, interpretando la gara contro la Lucchese con la passione e la grinta delle ultime. Gli elogi sono un po’ come gli anestetici, che confortano perché aiutano a lavorare meglio, ma con la consapevolezza che il cammino è lungo e che non bastano per vincere le partite. A Lucca ci attende un derby sentito che può essere altra occasione per raggiungere una continuità che è la base per mantenere le posizioni di vertice.[…]”

Favarin: "Una partita complicata, indubbiamente. Troviamo in questo momento la squadra più in forma del campionato, che viene da una grande vittoria contro la Juventus U23 e da due partite in cui ha realizzato ben 9 gol, subendone solamente uno. Per quanto riguarda noi, partiamo dalla buona prestazione di Pistoia, in cui, soprattutto nel momento di difficoltà, la squadra si è compattata bene: cercheremo di controbattere la Carrarese in tutto e per tutto, giocandocela a viso aperto nella speranza di ottenere punti anche in una partita complicata e difficile come quella che ci aspetta domani sera."

Le probabili formazioni

Carrarese (4-2-4): Borra, Carissoni, Agyei, Ricci L., Ricci G., Rosaia, Foresta, Caccavallo, Biasci, Coralli, Tavano.

Lucchese (3-5-2): Falcone, Gabbia, De Vito, Martinelli, Lombardo, Strechie, Greselin, Provenzano, Favale, De Feo, Bortolussi.

Giovedì 27 settembre 2018 alle 08:01:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




VIDEOGALLERY

-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News