LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 06.02 del 21 Giugno 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Calciomercato: Piacenza ed Entella fanno sul serio per Rosaia

Sprint tra diesse, Matteassi in pole davanti a Superbi per il cartellino del “tuttofare”azzurro

Calciomercato: Piacenza ed Entella fanno sul serio per Rosaia
Carrara - La crescita esponenziale avuta quest'anno da Giacomo Rosaia, non ha lasciato indifferenti gli addetti ai lavori. Nelle scorse settimane vi avevamo raccontato di un sondaggio da parte del Pisa, la pista si è però raffreddata, il futuro dei nerazzurri è tutto da decifrare. La dirigenza toscana infatti deve ancora prendere la decisione sul prossimo allenatore, sembrava che si potesse andare avanti con Mario Petrone ma nelle ultime ore c'è stata una frenata.
Interessi concreti e che nei prossimi giorni si tramuteranno in offerte, sono quelli manifestati da Piacenza ed Entella, due società pronte ad investire sul centrocampista azzurro per condurre un campionato di vertice. I liguri appena retrocessi dalla Serie B, attraverso le parole di Patron Antonio Gozzi hanno già manifestato la volontà di allestire, per la prossima stagione, una rosa in grado di competere per la promozione diretta. Rosaia sarebbe un rinforzo importante per la mediana dei diavoli neri, vedremo se il Ds Matteo Superbi, ex calciatore marmifero, affonderà il colpo decisivo; certo è che si dovrà incontrare con gli uomini-mercato della Carrarese, perché da Piazza Vittorio Veneto sembra trapelare la voglia di mantere in squadra il portiere Daniele Borra. I rapporti tra le due società sono ottimi non solo per la presenza di due ex come Matteo Matteazzi e Superbi ma anche in virtù delle trattative che hanno portato in azzurro nel mese di gennaio sia Borra che Joel Baraye. Sul terzino l'Entella ci punta molto e verrà inserito nella rosa della prossima stagione mentre per Borra potrebbe esserci un'apertura, magari inserendolo in una trattativa per arrivare proprio a Rosaia.
Al momento la squadra che sembra aver puntato in maniera determinata l'ex Treviso e Massese è il Piacenza del Ds Luca Matteassi, che considera i risultati dei Play-off di quest'anno, un punto di partenza. La formazione emiliana, confermato Arnaldo Franzini alla guida tecnica, risulta tra le più attive sul mercato. Infatti appena fallito il tentativo per trattenere Jacopo Segre, il Torino girerà il calciatore in prestito con diritto di riscatto allo Spezia, il diesse biancorosso si è buttato su Matteo Marotta, fresco di non rinnovo con la Giana Erminio, trattativa in dirittura d'arrivo. Il Piacenza che probabilmente il prossimo anno potrebbe essere l'unica squadra della Città in Serie C, visto che in casa Pro Piacenza si è registrata la volontà del Patron Alberto Burzoni di non andare avanti, potrebbe davvero coinvogliare tutte le forze economiche del territorio per tentare di tornare in cadetteria.
Al due di giugno intanto prende forma il centrocampo: confermati Morosini, Corradi e Della Latta con Marotta alle firme e Rosaia che sembra aver superato nelle preferenze l'alessandrino Nicco.
Sabato 2 giugno 2018 alle 00:03:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News