Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 21.00 del 3 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Buffon morto? Bufala on line

La catena in questione è letteralmente esplosa sui social ieri pomeriggio, con un messaggio che a conti fatti ci ripete quanto circola periodicamente da diversi anni

fake news
Buffon morto? Bufala on line
Carrara - Una bufala tra l'altro di pessimo gusto, e non è la prima volta, ha preso piede ieri 15 marzo tramite WhatsApp e Facebook, in riferimento alla notizia di Buffon morto dopo un incidente stradale. Come riporta il sito Bufale.net, secondo la catena in questione, si tratterebbe in realtà di un virus proveniente dal numero 3476301066, ma a conti fatti è tutta una bufala.

La bufala della foto di Buffon morto girata con un virus dal numero 3476301066
La catena in questione è letteralmente esplosa sui social ieri pomeriggio, con un messaggio che a conti fatti ci ripete quanto circola periodicamente da diversi anni a questa parte:
“ATTENZIONE: Sta girando la foto di Buffon morto in un incidente. Non aprite è un virus e non accettate la chiamata +39-3476301066 è un virus. Fonte RAI“.

Ve l’abbiamo riportata nella sua versione integrale, in modo tale che la possiate riconoscere.

Come sempre, l’invito è quello di non prestare attenzione a messaggi virali del genere che prendono in giro le persone e si alimentano delle vostre ricondivisioni su WhatsApp e Facebook. Per l’ennesima volta, infatti, anche nel 2020 tocca smentire la notizia di Buffon morto e, contestualmente, quella della foto del suo incidente che avrebbe preso piede tramite un virus proveniente dal numero 3476301066.
Lunedì 16 marzo 2020 alle 15:30:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News