Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.01 del 15 Ottobre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Azzurri a Gozzano: un punto non basta più

Mister Sassarini: "Conosco la Carrarese, gioca per segnare un gol più dell'altro. Dovremo limitarli".

Fischio d'inizio 15.00
Azzurri a Gozzano: un punto non basta più
Carrara - A una serie di risultati positivi è d'obbligo dare continuità. Questo l'obiettivo numero uno della Carrarese nell'insidiosa trasferta di Gozzano che la attende questo pomeriggio alle 15. Si tratta del secondo appuntamento consecutivo fuori dalle mura amiche dopo quello del "Città di Meda" contro il Renate, dal quale è uscito soltanto un pareggio cui comunque bisogna dare il giusto valore. Sì, perché la squadra di Baldini ha dimostrato una solidità difensiva che nelle ultime stagioni era sempre stato il pezzo del puzzle mancante. A partire dalla sfida di oggi, però, se gli azzurri vogliono occupare stabilmente i posti nell'alta classifica, un punto non basta più.

"La partita di Gozzano sarà in linea con il tipo di gare disputate a Gorgonzola e Renate poiché di fronte avremo squadre che fanno dell'aggressività e della fisicità le armi migliori ed in più mosse dalla motivazione ad affrontare la Carrarese di cui conoscono il valore - ha commentato mister Baldini riguardo alla sfida imminente - La squadra è riuscita a preparare nel migliore dei modi questo match mettendo in preventivo ciò che non dobbiamo ripetere e che ha inciso sull'esito delle due precedenti trasferte in cui abbiamo raccolto, certamente, risultati positivi, ma solo pareggi. A Gozzano cercheremo il bottino pieno per restare agganciati al vertice della classifica contro una squadra che ci attenderà e che dovremo affrontare con lo spirito che serve in gare del genere. In campo dovremo cercare di correre di più degli altri, avere un giro palla fluido e concretizzare quanto si costruisce con la pazienza di aspettare il momento giusto per colpire comunque sempre mantenendo equilibrio e le distanze tra i reparti".

Dall'infermeria una buona notizia: Maccarone ha recuperato dall'infortunio muscolare ed è pronto a tornare in campo. Ancora out invece Valente, Caccavallo, Mignanelli e Bentivegna, che con ogni probabilità rientreranno per la sfida di domenica prossima. Per i rossoblù, invece, l'unico indisponibile sarà la punta Barreto.

Nel frattempo, da Gozzano le dichiarazioni di mister Sassarini: "La Carrarese è una squadra di cui conosco allenatore e caratteristiche. Ha un'identità ben precisa, so che gioca a calcio per segnare un gol più degli altri ed ha i giocatori per farlo. Dobbiamo essere bravi a limitare le loro armi".

Queste le probabili formazioni:
GOZZANO (3-5-2): Crespi; Emiliano, Ugge, Barnofsky; Tumminelli, Guitto, Gemelli, Rolle, Tordini; Pozzebon, Spina.

CARRARESE (4-3-3): Forte; Mezzoni, Tedeschi, Murolo, Ciancio; Foresta, Damiani, Pasciuti; Calderini, Infantino, Tavano.

Il direttore di gara sarà il sig. Alberto Ruben Arena di Torre del Greco, coadiuvato dagli assistenti sig. Giorgio Ravera di Lodi e sig. Egidio Marchetti di Trento.

Un solo precedente tra Gozzano e Carrarese, disputatosi lo scorso anno al Silvio Piola di Vercelli: la gara terminò 1-1: al gol di Piscopo al 40' rispose Petris al terzo minuto del secondo tempo.
Domenica 6 ottobre 2019 alle 12:11:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News