Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Il padiglione dello sport indoor, idea eccellente». Malagò a Carrarafiere | Foto

Il presidente nazionale del Coni in visita nella provincia apuana accolto dalle istituzioni locali ha visitato la struttura fieristica e inaugurato la nuova sede provinciale

accolto da giovani atleti
«Il padiglione dello sport indoor, idea eccellente». Malagò a Carrarafiere<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/il-presidente-del-coni-giovanni-malag-a-carrarafiere-461_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>
Carrara - Un futuro anche nel segno dello sport quello di Carrarafiere? Sembra proprio così, dopo la visita del presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò. Il numero uno dello sport italiano è arrivato nella provincia apuana in occasione dell'inaugurazione della nuova sede del Coni di Massa-Carrara nei locali di Carrarafiere e per un sopralluogo in quello che diventerà il padiglione "dello sport". Lì infatti traslocherà da Firenze la pista indoor per le gare di atletica leggera.

Ad accogliere Malagò, arrivato insieme al presidente regionale Salvatore Sanzo, il presidente di Carrarafiere Fabio Felici, il delegato del Coni di Massa-Carrara Vittorio Cucurnia, il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, l'assessore allo sport Alessandro Trivelli e la deputata del Pd Martina Nardi. Presente anche l'assessore al bilancio di Massa, Pierlio Baratta.

Dopo un incontro privato con i rappresentanti delle istituzioni, Malagò, è stato accompagnato in visita al padiglione B, grande 10mila metri quadrati, per mostrargli dove verranno realizzati gli interventi che lo renderanno a tutti gli effetti una struttura sportiva per le manifestazioni indoor. «In questo territorio – ha detto Malagò di fronte a una platea di giovani atleti e rappresentanti delle federazioni – è più difficile rispetto ad altre zone reperire impiantistica sportiva, soprattutto di ultima generazione sia indoor che outdoor, e quindi trovo eccellente l'idea di convertire parte di questi spazi fieristici per attività multidisciplinari. È un'idea che è in voga in Italia: in molte città lo stanno andando in questa direzione come Rimini, Milano, Roma. Quindi fate presto».

«Sei stato gentilissimo ad accogliere il nostro invito» ha detto la deputata Nardi che ha sottolineato come lo sport sia anche un veicolo anche di crescita economica. «Si è trattato di un incontro a cui tenevamo molto – ha sottolineato De Pasquale – Da sindaco e insegnante, voglio dire che lo sport è un elemento imprescindibile per la crescita delle nuove generazioni. E oggi abbiamo veramente bisogno di strutture e con questo progetto di Imm si potranno ottenere grandi soddisfazioni nello sport, non solo nazionale».

«Grazie al Coni regionale che è riuscito a intercedere per portare il presidente nazionale – ha affermato il delegato provinciale Cucurnia – cosa che non era mai avvenuta prima. Lo sport apuano riparte da qui, la nostra sede nuova e il padiglione ne sono una prova lampante». «Felice della nuova sede – ha aggiunto Sanzo – questo rappresenta un motivo di grande orgoglio e ringrazio il Coni provinciale».

Le conclusioni sono state lasciate a Malagò: «Sono molto contento di essere qui, ci tenevo a esserci per le realtà sportive di Carrara e di Massa. Per me queste sono giornate di feste: lo sport si fa sul territorio ed è impressionante come in tutto il Paese ci sono delle glorie dello sport locali, in questa zona ricordo Francesca Piccinini, Gianluigi Buffon e tanti altri. La mia presenza qui è per dire grazie a ognuno di voi».
Mercoledì 6 marzo 2019 alle 07:01:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News