Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Marmo, il Comune: «Tra la Lega e Lucchetti evidenti affinità elettive (o elettorali)»

Marmo, il Comune: «Tra la Lega e Lucchetti evidenti affinità elettive (o elettorali)»
Carrara - «Le parole di Lucchetti e l’attacco della Lega sul tema marmo confermano l’affinità elettiva, o sarebbe meglio dire elettorale, tra il presidente di Assindustria e il partito del Carroccio. Una sintonia politica che ha come effetto quello di produrre un’accozzaglia di informazioni false e fuorvianti su un argomento delicatissimo per la nostra città» è il commento del Movimento 5 Stelle di Carrara che, insieme all’amministrazione, replica ai recenti attacchi sul tema del lapideo.

«Compatibilmente con le difficoltà poste dall’emergenza covid-19, stiamo lavorando per arrivare nell’arco di poche settimane all’approvazione dei Pabe. L’iter di questo strumento è particolarmente complesso, soprattutto per una realtà articolata come quella di Carrara. Basti pensare che la vicina Massa, nonostante abbia ¼ delle nostre cave, non ha ancora nemmeno adottato questo strumento. Noi lo abbiamo fatto a luglio e da due settimane le commissioni competenti sono tornate a discuterne. La discussione è potuta riprendere solo al termine dell’elaborazione da parte degli uffici delle centinaia di osservazioni arrivate da enti e imprese. Stiamo correndo perché siamo convinti che questo strumento migliorerà la gestione dei bacini estrattivi, anche dal punto di vista ambientale. Sappiamo inoltre che questo passaggio è strategico per il rilascio delle nuove autorizzazioni e dunque stiamo lavorando alacremente» spiega la presidente della Commissione Marmo Nives Spattini.

Quanto alle parole del coordinatore della Lega, sempre sul tema Pabe, la consigliera ribatte: «Pieruccini sbaglia i numeri o sbaglia città. I dati che ha diffuso si riferiscono alle cave di Massa. Evidentemente si è fatto aiutare dai suoi commilitoni di oltre Foce, dimenticando di sostituire il dato su Massa con quello su Carrara. E’ il comune di Massa ad avere 9 piani attuativi. Carrara ne ha 3. Pieruccini inoltre parla di 4 milioni di tonnellate scavabili in 20 anni nella provincia di Massa-Carrara, quando in realtà sono oltre 40».

Secca anche la replica sulla questione del Regolamento degli Agri Marmiferi: «Il testo non piace a Lucchetti? Ce ne faremo una ragione. Il nostro compito non è quello di piegarci alla volontà del presidente di Assindustria, ma tutelare l’interesse di tutta la comunità. Aggiungo, per noi vale anche il contrario: se il Carroccio vuol piegarsi agli interessi degli industriali a noi poco interessa, ne risponderà davanti agli elettori. I tempi, i toni e i contenuti delle uscite di Lucchetti e Pieruccini ormai hanno smascherato davanti agli occhi dell’intera città la loro strategia elettorale» ha dichiarato il vicesindaco Matteo Martinelli.
Martedì 12 maggio 2020 alle 08:03:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News