LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 14.27 del 15 Dicembre 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Consigli dei Cittadini, Lapucci (Fi):"I grillini hanno paura delle preferenze"

Consigli dei Cittadini, Lapucci (Fi):`I grillini hanno paura delle preferenze`
Carrara - l consiglio comunale del 29/11/17 ha stabilito l’eliminazione dei consigli dei cittadini; la decisone presa dalla maggioranza cinque stelle se da un lato si legittima sostanziando il potere di indirizzo politico proprio di una maggioranza , dall’altro denota il metodo poco partecipativo, quasi autoritario che è stato adoperato, portando in consiglio comunale una proposta di abrogazione dei consigli dei cittadini senza un dibattito democratico all’interno delle commissioni competenti. Arroccati all’idea di democrazia diretta propria del loro movimento decidono di abolire uno strumento di rappresentanza territoriale senza presentare alcuna proposta alternativa ma rimandando la decisone se sostituirli o meno al prossimo futuro. Credo che la confusione regni sovrana, dal momento in cui, se si decide di abolirli perché ritenuti inutili, non avrebbe senso prevedere uno strumento nuovo, chiamandolo diversamente, facendogli svolgere gli stessi compiti del vecchio consiglio ma cambiando magari il metodo di elezione e procedurale. Forse è proprio una questione di metodo, di procedimento, essendo tutti i candidati al consiglio dei cittadini in un’unica lista senza loghi di partito e avendo loro pochi voti di preferenza dei singoli candidati(come visto alle amministrative) temono di non riuscire a gestirli, trovandosi degli strumenti sgraditi con visioni differenti. . Spero che i grillini non abbiano la presunzione di abolire un organo democraticamente eletto pensando che i loro MeetUp, i loro blog in qualche modo assolvano le funzioni di democrazia diretta con le quali si fanno belli: per garantire una vera democrazia che sia diretta o indiretta il principio fondamentale è che venga garantita la pluralità di pensiero, elemento tutto da verificare all’interno dei loro sistemi partecipativi.

Lorenzo Lapucci, Forza Italia
Giovedì 30 novembre 2017 alle 13:45:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





VIDEOGALLERY


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Via Fratelli Rosselli, 33 - 19121 La Spezia
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News