Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.01 del 22 Luglio 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Sacchi dei rifiuti in strada fino al pomeriggio. Velocizzare la raccolta»

La denuncia arriva dal consigliere comunale di Forza Italia di Carrara, Lorenzo Lapucci

DECORO URBANO A CARRARA
«Sacchi dei rifiuti in strada fino al pomeriggio. Velocizzare la raccolta»
Carrara - «L’estate è arrivata e ha portato molti commercianti di Marina ad adoperarsi per ampliare i propri locali con delle pertinenze esterne lungo le strade pedonali o a traffico limitato. Non si può non riconoscere come le iniziative di molti locali, contribuiscano in modo fondamentale all’accoglienza di turisti e alla realizzazione della “movida” lasciando in modo secondario all’amministrazione alcuni dettagli logistici ed organizzativi. Tra i compiti dell’amministrazione, per la precisione di Amia, ci sarebbe quello di garantire alle attività commerciali, il ritiro della spazzatura secondo orari prestabiliti; ma non sempre questo avviene. Giungono diverse segnalazioni che denunciano come nella centralissima via Rinchiosa (ma la situazione è simile in diverse strada di Marina), strada a traffico limitato, dove molti turisti e cittadini passeggiano o percorrono per giungere al mare, la raccolta dei rifiuti, da qualche tempo, sta subendo degli intoppi. Viene segnalato che molti grandi sacchi di rifiuti, restano sulla strada sino alle prime ore del pomeriggio. Non è difficile immaginare che non sia proprio una bella visione vedere i rifiuti nella strada e non è difficile anche capire che il malcontento dei commercianti sia giustificato. La volontà di ampliare il servizio di raccolta porta a porta in altre zone della città, come Fossone, lascia un po’ perplessi viste le difficoltà a garantire un servizio adeguato e in linea con quanto i cittadini pagano di tassa rifiuti. Auspichiamo che nei giorni a venire il servizio di raccolta di Amia garantisca uno standard di efficienza più elevato, all’altezza dell’impegno dei tanti commercianti e cittadini che provavo con i loro mezzi a rendere più bella ed accogliente la città».

E intanto sul fronte del decoro urbano, dall'opposizione all'amministrazione pentastellata interviene Lorenzo Baruzzo di Fratelli d'Italia. «A distanza di giorni e giorni dall’atto vandalico compiuto da uno squilibrato in Corso Rosselli a Carrara che ha danneggiato alcune sculture, è ancora presente la vetrinetta spaccata che ne conservava una e nessuno si è ancora preoccupato di rimuoverla. Vetrinetta che come si evince dall’allegata foto crea un pericolo all’incolumita fisica dei passanti in particolar modo dei bambini. Cosa aspettano gli amministratori grillini carraresi a rimuovere il pericolo? Tengono la vetrinetta in bella mostra quale prova del vandalismo avvenuto e della loro incapacità amministrativa?»
Martedì 3 luglio 2018 alle 17:09:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News