Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 20.51 del 19 Ottobre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Per Marina di Carrara il più grande parco della costa apuo-versiliese»

Lo annuncia il Movimento 5 Stelle di Carrara insieme ad altri progetti: dalle scuole sicure alle piste ciclabili e al turismo

IL FUTURO DELLA CITTÀ
«Per Marina di Carrara il più grande parco della costa apuo-versiliese»
Carrara - Dare a Carrara un parco che attende da generazioni, scuole sicure e degne di un paese moderno, e al tempo stesso interpretare le nuove esigenze turistiche. Sono questi gli obiettivi che il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Carrara si è dato nell’ambito del dibattito del Piano Operativo Comunale e che sono stati ribaditi in occasione della presentazione – molto partecipata – che si è tenuta giovedì 13 settembre a Palazzo Civico alla presenza dei progettisti.

Il gruppo pentastellato puntualizza la visione sullo sviluppo di Marina partendo dal presupposto che sul litorale è già stata progettata nell’ambito del Waterfront la riqualificazione di viale da Verazzano, che sarà percorso dalla Ciclovia Tirrenica e lo spostamento dell’ingresso di levante del porto con l’alleggerimento del traffico pesante tra la foce del Carrione e il viale XX Settembre.

Non solo. Con la riorganizzazione del porto e il nuovo Prp – Piano Regolatore Portuale – i camion sono destinati a sparire completamente dal centro di Marina, vista la vocazione esclusivamente turistica che avranno le banchine di ponente.

Il Waterfront darà un nuovo volto al litorale e in questo quadro si inserisce il progetto previsto dal Poc di realizzare nell’area che attualmente ospita il parcheggio dei camion, il campo dei pini e la pineta retrostante fino a via Garibaldi un polo scolastico completamente nuovo. Si tratterà di una struttura realizzata con tecniche edilizie moderne, sicure, efficienti dal punto di vista energetico ed ambientale e che avrà a disposizione un grande parco, affacciato sulla Biblioteca Civica e sulla Giromini, i cui lavori di ristrutturazione partiranno a breve.

Il nuovo polo dunque riqualificherà un’area molto ampia, dal litorale fino a piazza Menconi, in pieno centro di Marina di Carrara. Le strutture che attualmente ospitano gli istituti di via Marco Polo, obsolete e non adeguabili alle attuali esigenze, saranno liberate dal trasferimento degli studenti nel nuovo polo scolastico, distante appena 350 metri dalla vecchia sede.

Il Movimento 5 Stelle vuole valorizzare l’area di via Marco Polo, senza costruire, senza ulteriore consumo di suolo, in modo da avere la disponibilità degli spazi verdi di Villa Ceci, attualmente di proprietà privata, per realizzare quel grande parco pubblico che la città sogna da almeno quarant’anni. Nascerebbe così uno dei parchi più grandi della costa apuo-versiliese in grado di collegare Marina ad Avenza, con una pista ciclabile in mezzo al verde, che unirà la Ciclovia Tirrenica e la Via Francigena. Si tratta di una visione che abbiamo tratteggiato fin dalla campagna elettorale.

«Alcuni punti sono già alla portata – affermano i pentastellati – alcuni progetti sono già in fase avanzata, su altri c'è invece ancora molto da lavorare ma è certo che il Movimento 5 Stelle lo farà con costanza e determinazione per portare a casa un risultato storico per tutta la città».
Martedì 18 settembre 2018 alle 22:23:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News