Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.44 del 15 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Contro la violenza serve la cultura, non lo spray al peperoncino»

L'ex presidente della Consulta pari opportunità di Carrara Alessandro Bandoni interviene dopo l'iniziativa della Lega a Marina

Il dibattito
«Contro la violenza serve la cultura, non lo spray al peperoncino»
Carrara - «Siamo sicuri che basti uno spray al peperoncino per scongiurare la violenza contro le donne? O forse bisogna partire dal basso, dalla cultura, dall’insegnare loro a non avere paura e a denunziare ogni volta che c’è da denunziare perché sanno che lo Stato e le istituzioni funzionano e sono dalla loro parte!?». A scrivere al nostro giornale è Alessandro Bandoni, ex-presidente della Consulta pari opportunità del Comune di Carrara che interviene dopo l'iniziativa di domenica scorsa della Lega a Marina di Carrara le cui militanti hanno distribuito lo spray urticante alle donne.

«E sono proprio lo Stato e le Istituzioni – afferma Bandoni – più vicine alla cittadinanza che devono pensare a costruire un percorso di autodifesa (xome Carrara ha già fatto in passato con enorme successo) non i partiti mettendo un gagliardetto su di un problema che per risolversi deve riguardare l’intera popolazione e non solo quella vicina a quel partito. La lotta alla violenza contro le donne non è una questione di una parte politica anche perché, se andiamo a vedere, proprio la Lega attraverso la sua sindaca Ceccardi di Cascina ha cancellato la Commissione pari opportunità, organismo preposto a queste e molte altre questioni».
Martedì 23 ottobre 2018 alle 15:21:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario all'erogazione del reddito di cittadinanza per i più poveri?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News