LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 22.11 del 18 Giugno 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Che fine ha fatto la pulizia delle statue del centro?»

Rosanna Pino, ex-presidente del consiglio dei cittadini all'amministrazione: «Era tutto pronto per procedere»

«Che fine ha fatto la pulizia delle statue del centro?»
Carrara - I socialisti della sezione di Carrara Centro chiedono all'amministrazione a che punto sia l'iter per realizzare, finalmente la pulizia delle statue del centro storico. A ottobre scorso, nel corso di una delle ultime sedute del Consiglio dei Cittadini di Carrara, l'amministrazione aveva dato rassicurazioni sul fatto che l'intervento di pulizia delle statue sarebbe stato realizzato da lì a poco. Otto mesi dopo invece ancora nulla è stato fatto e neppure se ne parla più.

Sulla questione è intervenuta Rosanna Pino, ex-presidente del consiglio dei cittadini di Carrara Centro che ha dichiarato: “Il modo in cui questo progetto è stato gestito dall'attuale amministrazione è particolarmente imbarazzante se si considera che la copertura finanziaria di 20mila euro, destinata a quei lavori era stata lasciata in eredità dalla vecchia amministrazione di centrosinistra e dunque era tutto pronto per procedere con il progetto della pulizia delle statue.
Il Consiglio di cittadini aveva stabilito di investire la somma su ben tre statue del centro storico; il Gigante in piazza Duomo, il monumento dedicato a Giuseppe Mazzini in piazza Accademia e infine quello dedicato al Tacca tra via Verdi e via Roma. La nota importante dell'intervento per come lo avevamo programmato era di far accompagnare alla pulizia anche un restauro delle parti più esposte all'usura del tempo".

“A fronte di tanti discorsi e tante dichiarazioni con cui l'amministrazione ha annunciato il rilancio del centro storico, illudendo i cittadini, non riuscire a mantenere neppure gli impegni già finanziati, ci sembra piuttosto grave. Tanto più – ha concluso Rosanna Pino – che siamo entrati nella bella stagione e quindi aumenteranno le presenze di turisti italiani e stranieri nel centro storico di Carrara, i quali si troveranno dinanzi ad uno spettacolo certamente poco attraente di monumenti straordinari che l'amministrazione comunale ha lasciato nel degrado e nella sporcizia”.
Lunedì 28 maggio 2018 alle 16:32:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News