Ultimo aggiornamento ore 19.23 del 23 Agosto 2017

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

"Carrara ha avuto il coraggio di cambiare. Sarò il sindaco di tutti" | Foto | Video

Francesco De Pasquale ha vinto il ballottaggio con quasi il 66% dei voti. Acclamato per tutta la notte da sostenitori, simpatizzanti e cittadini

`Carrara ha avuto il coraggio di cambiare. Sarò il sindaco di tutti`<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/Carrara-festeggia-il-nuovo-sindaco-15_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span><span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/Le-prime-parole-del-nuovo-sindaco-di-3.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>
Carrara - “Stiamo scrivendo una nuova storia per la nostra città”. Sono le prime parole del nuovo sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale. “Un pensiero – ha detto il neo-sindaco a scrutinio non ancora terminato ma era chiaro ormai l’esito — va ai caduti sul lavoro, che sono tanti in Italia e anche a Carrara, che cadono vittime della logica della produzione”. Poi è passato ai ringraziamenti. “Un risultato ottenuto grazie al gruppo del Movimento di Carrara, agli attivisti, agli aspiranti assessori, allo staff nazionale, e a quei professionisti che hanno dato gratuitamente. “Sarò il sindaco di tutti. È una frase fatta, sì, ma noi vogliamo riempirla di contenuti. Non sarò il sindaco di una parte com’è stato fino a oggi. Una città non abituata ai cambiamenti ha avuto il coraggio di cambiare”.

Queste le parole di Francesco De Pasquale, il Depa come viene chiamato da quelli del Movimento, prima di scendere a salutare le tantissime persone che lo acclamavano in via Roma sotto la sede dei pentastellati. Il Movimento 5 Stelle ha preso quindi Carrara, vincendo il ballottaggio col 65,57% dei voti, doppiando quasi il concorrente del Partito Democratico, Andrea Zanetti, che ha ottenuto il 34,43%. Una vittoria così netta che neanche De Pasquale si immaginava.

Un fiume di persone ha accompagnato il nuovo primo cittadino, al grido di “Depa, Depa, Depa. Sindaco, sindaco, sindaco”, dalla Galleria d’Azeglio a piazza 2 Giugno fin dentro a Palazzo Civico dove De Pasquale è stato salutato da moltissimi arrivati a congratularsi col nuovo primo cittadino e per vivere una notte storica per la città del marmo. Anche alcuni tifosi della Carrarese erano presenti e hanno regalato una sciarpa degli azzurri al sindaco.

Il fiume di persone esultanti ha poi proseguito per via 7 Luglio, via Groppini, dove ha sede il Partito Democratico e poi in via Roma di fronte al comitato elettorale di Andrea Zanetti, per scendere poi in via Loris Giorgi e piazza Alberica, dove sono state stappate le bottiglie di spumante per un brindisi collettivo.

“Una serata storica”. “Non ci credo”. “Li abbiamo mandati a casa”. Sono alcune delle frasi che ripeteva la gente accorsa a festeggiare il nuovo primo cittadino. Il Movimento 5 Stelle, effettivamente, è riuscito in un’impresa mai riuscita dai vari avversari che le amministrazioni di centrosinistra hanno avuto negli ultimi settant’anni.

Già nel corso della giornata di oggi, lunedì 26 giugno, la commissione elettorale dovrebbe proclamare Francesco De Pasquale nuovo sindaco di Carrara.

Il sistema di potere è stato scardinato, adesso ai pentastellati l’onore e l’onere di far risorgere Carrara. E buon lavoro al nuovo sindaco e alla sua squadra.
Lunedì 26 giugno 2017 alle 03:23:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery

Video

26/06/2017 - Le prime parole del nuovo sindaco di Carrara Francesco De Pasquale



Notizie Massa Carrara






VIDEOGALLERY
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore: Luca Borghini

Privacy e Cookie Policy