Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 15.01 del 2 Aprile 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Salute e sicurezza sul lavoro, formazione gratuita per 200 studenti apuani

Confartigianato Massa-Carrara: «Progetto da estendere ad altre scuole superiori e ai disoccupati tramite i Centri per l’impiego»

al repetti-montessori
Salute e sicurezza sul lavoro, formazione gratuita per 200 studenti apuani
Carrara - Quasi 200 studenti delle scuole superiori a lezione gratuita da Confartigianato per avvicinarsi al mondo del lavoro. E’ l’importante novità lanciata nelle scorse settimane dalla direzione dell’associazione di categoria che ha voluto così dare un senso più profondo e pratico ai programmi di alternanza scuola-lavoro, come previsti dalla legge 107 del 2016 anche conosciuta come ‘Buona scuola’. Un progetto che lunedì è divenuto realtà con le prime ore di lezione. Si tratta di veri e propri percorsi formativi, del tutto gratuiti, dedicati agli studenti degli istituti superiori e progettati su misura da Confartigianato Imprese Massa Carrara. A spigare meglio i dettagli è la direzione dell’associazione: “Nell’ambito delle nostre azioni destinate al sociale e al fine di agevolare i giovani a inserirsi all’interno del mercato del lavoro, abbiamo attivato il primo  ciclo di corsi di formazione gratuiti in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro per gli studenti del liceo classico Repetti e del liceo Linguistico e liceo delle scienze umane Montessori”. Un’idea divenuta realtà grazie anche alla fattiva collaborazione degli insegnanti dei plessi, Paltrinieri, Rispoli, Palma, Battistini, con il coordinamento della vicepreside Giovanna Rosini e del dirigente scolastico Luigi Corsi. Essenziale inoltre la docenza dell’ingegner Alessandro Badiale. Così 184 alunni parteciperanno a un percorso formativo che, in conformità alle disposizioni legislative vigenti, avrà ad oggetto la ‘formazione di base per lavoratori dipendenti’: un primo pacchetto formativo essenziale sia quando ci si presenta a una nuova impresa per ottenere un posto di lavoro sia nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro: “Quando lo studente si reca da un’azienda nell’ambito di tali progetti è di fatto considerato alla stregua del lavoratore dipendente e, come tale, deve avere la necessaria formazione di base”. Ad aprire il primo giorno di lezione, lunedì, è stato il direttore di Confartigianato, Gabriele Mascardi, per quindici anni docente in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, il quale ha richiamato la fondamentale importanza, ancor prima che la disamina degli articoli di legge e delle disposizioni tecniche, della diffusione della cultura per la sicurezza per giungere ad una percezione effettiva dei rischi, seguendo il motto ‘conoscere per prevenire’. “L’iniziativa rappresenta  un’importante opportunità per i giovani – conclude Confartigianato – perché è uno strumento utile a facilitarne l’approccio con il mondo del lavoro. Ma è utile pure per le imprese che ricercano personale da inserire nel proprio organico perché si trovano davanti a giovani con alle spalle una preparazione di base.  La realizzazione dei corsi gratuiti è la prima di una serie di iniziative che vogliamo avviare con le scuole superiori della provincia da estendere poi ai Centri per l’impiego, per dare la stessa opportunità anche ai lavoratori disoccupati”.
Martedì 21 gennaio 2020 alle 15:25:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Dilettanti, chi è stato il miglior allenatore fino ad oggi?













Chi è il miglior giocatore della Massese?



































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News