Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.11 del 19 Novembre 2018

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Marmo, aumenta l'export di blocchi. Scendono i lavorati

I dati di "Stone Sector" elaborati da Imm saranno presentati il 6 giugno. Cina leader del mondo del lapideo

IL REPORT
Marmo, aumenta l´export di blocchi. Scendono i lavorati
Carrara - Internazionale Marmi e Macchine Carrara elabora ogni anno, attraverso il suo Centro Studi, il report statistico «Stone Sector», analisi di mercato per la valutazione dei trend e delle prospettive del commercio internazionale del marmo e della pietra ornamentale. L’edizione 2018 sarà presentata e distribuita gratuitamente ai presenti durante MarmotecHub 4.0 il giorno 6 giugno alle ore 11:00 presso la sala Arena, padiglione C, Via Maestri del Marmo, Ingresso 5 - Marina di Carrara (MS).

Come spiega il presidente di Imm, Fabio Felici: “Stone Sector” oltre a passare in rassegna i mercati che offrono le migliori prospettive di crescita della domanda di materiali lapidei e a descrivere l’andamento del settore delle costruzioni e dei prezzi dei prodotti lapidei sul mercato internazionale, approfondirà anche alcuni aspetti legati allo sviluppo tecnologico del settore descrivendo le principali sfide che gli operatori dovranno affrontare per ridurre l’impatto ambientale dei propri processi produttivi e battere la concorrenza internazionale e intersettoriale da parte di settori come quello ceramico e della pietra artificiale.”

Il report infatti da due anni dedica particolare attenzione al tema dell’innovazione nel settore lapideo, anche grazie alla nascita del Distretto Tecnologico del marmo e delle pietre ornamentali della Regione Toscana, e l’edizione 2018 di “Stone Sector” offrirà ai lettori un excursus sui principali risultati emersi dal processo partecipativo che ha portato alla revisione del documento per la specializzazione intelligente del settore lapideo toscano (RIS3) impegnando la governance del Distretto Tecnologico, le istituzioni e gli operatori del settore per circa 5 mesi, tra settembre 2017 e gennaio 2018.

Tra i risultati dell’analisi che sarà presentata mercoledì 6 giugno, si riconferma il ruolo della Cina come principale player nel settore lapideo mondiale sul lato dell’offerta e, oggi, anche della domanda avendo superato gli Stati Uniti con un valore delle importazioni di pietra ornamentale di 2,3 miliardi di euro e una crescita rispetto al 2016 del 25,5%. Emerge il ruolo dei Paesi Bassi come primo “mercato ad alta crescita” con un valore delle importazioni di materiali lapidei di oltre 133 milioni di euro nel 2017 e una crescita rispetto al 2015 del 58%. Infine sarà descritto, per l’Italia, il forte incremento dell’export di materiali grezzi a fronte di un calo del lavorato e la conseguente riduzione che, nel 2017, ha subito valore medio unitario del nostro export.
Sul lato dell’innovazione si parlerà di recupero dello scarto, utensili per il taglio a secco, trattamenti superficiali e nanotecnologie per il miglioramento delle caratteristiche fisico-meccaniche dei materiali, tracciabilità e tecnologie per il monitoraggio dell’escavazione in un ottica di maggiore sicurezza in cava.

In tema innovazione, nell’ambito di Marmotec_HUB_4.0 si terrà anche Marmotec Focus Innovation, evento realizzato con il supporto di Banca Intesa Sanpaolo.
Il numero di stampe del Report a disposizione dei presenti sarà limitato, invitiamo pertanto a procedere con una registrazione al convegno scrivendo a m.gussoni@immcarrara.it al fine di prenotare la pubblicazione.
Venerdì 1 giugno 2018 alle 15:01:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News