Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 22.35 del 25 Giugno 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Imm, il grido d'allarme dei sindacati: «Futuro a rischio»

Cgil e Cisl chiedono un incontro con Comune di Carrara e Regione Toscana. «Qui serve un nuovo piano industriale»

«e le quattordicesime?»
Imm, il grido d´allarme dei sindacati: «Futuro a rischio»
Carrara - Cgil e Cisl lanciano il loro grido d’allarme su Internazionale Marmi e Macchine-Carrarafiere. Nel corso di una conferenza stampa, Andrea Figaia e Simone Pialli, della Cisl Toscana Nord, e Paolo Gozzani e Sebastiano Salaro, della Cgil di Massa-Carrara, sono intervenuti insieme ai delegati aziendali delle rispettive sigle sindacali per chiedere alle istituzioni, in primis ai due soci più grandi, (Comune di Carrara e Regione Toscana) di convocare un incontro per discutere del futuro della società.

Il futuro, infatti, secondo i due sindacati, non è chiaro per quanto riguarda lo sviluppo del core business di Imm, ovvero le fiere: «C’è stata una perdita in questo ambito – ha detto Figaia – la fiera del marmo non si fa più, sulla nautica e Seatec la Regione ha deciso di investire a Viareggio. Hanno continuato a fare “Downtown” come service del Comune, e va bene, ma non è la mission principale. Come peraltro l’organizzazione della Festa della Birra. Ci è parso – ha aggiunto il sindacalista – che nessuno voglia prendersi la responsabilità. Qui serve un nuovo piano industriale. Se i soci vogliono ragionare, noi ci siamo. Vogliamo risposte e atti conseguenti per ripartire».

«Inoltre – ha osservato Figaia – che l’investimento di 5 milioni per il padiglione dello sport indoor avrà certamente dei costi, ma non abbiamo la stessa certezza sugli incassi. E poi il polo convegnistico che ci risulta completamente inutilizzato». E, infine, le preoccupazioni dei sindacati riguardano anche gli stipendi: «Corre voce – ha concluso il sindacalista Cisl – che non ci siano i soldi per pagare le quattordicesime di giugno».
Giovedì 13 giugno 2019 alle 11:17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


Sondaggio

Sei favorevole o contrario alla riapertura al traffico nel centro storico di Massa?

























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News