Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 07.05 del 2 Luglio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Effetto covid sul bilancio comunale: dal marmo entrate a -3 milioni

Il dato è stato evidenziato dal vicesindaco di Carrara Matteo Martinelli: «L’amministrazione e gli uffici stanno lavorando sulle possibili linee di intervento, in attesa che arrivi il decreto del Governo»

il virus sull'economia apuana
Carrara - «Intanto vorrei rassicurare Italia Viva, che l’amministrazione comunale e gli uffici stanno lavorando sulle possibili linee di intervento, in attesa che arrivi il decreto del Governo». Sono le parole del vicesindaco e assessore al bilancio di Carrara, Matteo Martinelli, che risponde agli attacchi del partito renziano.

«È abbastanza evidente – evidenzia Martinelli – che in questo momento, visto che abbiamo già prorogato le scadenze di Tari e Tosap a fine settembre è opportuno attendere il testo del decreto atteso a giorni. A quel punto pensiamo anche si potranno definire con maggior dettaglio gli interventi da mettere in atto, di concerto con l’assessorato al Commercio guidato dall’avvocato Macchiarini. Alla luce delle modifiche normative, ci sarà un quadro più chiaro rispetto alle azioni da fare, con la consapevolezza che non possiamo permetterci di sprecare risorse e quindi dovremmo sfruttare a pieno le possibilità concesse dalle norme per rendere quanto più efficaci possibili gli interventi a favore delle piccole attività».

«Non si tratta certo di problemi semplici da affrontare – aggiunge ancora il vicesindaco – soprattutto per uno dei Comuni più indebitati d’Italia. Inoltre in questi due mesi, il fermo dell’attività estrattiva ha generato minori entrate per oltre 3 milioni di euro. Rispetto alle fake news che qualche politicante da poco sta diffondendo mi preme sottolineare che il Comune non ha affatto un avanzo di 16 milioni di euro da poter spendere».

«Io veramente non capisco come tali personaggi possano pensare di essere credibili con certe affermazioni, visto che le problematiche di bilancio del Comune sono note a tutti da anni, ma evidentemente sono pronti a tutto pur di screditare l’amministrazione facendo leva sulla grande preoccupazione dei nostri concittadini, stressati da un situazione senza precedenti.
Infine mi sono state addebitate sulla stampa parole e prese di posizione che avrei detto ad un nostro cittadino in una riunione a cui purtroppo però non ho nemmeno partecipato.
Io credo che la critica politica sia sacrosanta, ma diffondere notizie false generando aspettative irrealistiche e inventarsi di sana pianta posizioni di un assessore sia un atteggiamento becero e che poi si ritorcerà contro chi lo assume"
Lunedì 11 maggio 2020 alle 07:00:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-


Sondaggio

Contagi e vittime sono in calo da tempo in Italia e i numeri del Covid sono quelli che si registravano a febbraio nei primissimi giorni della futura pandemia. Voi quali sensazioni avete oggi?


















Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News