LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
pubblicità massa carrara Richiedi contatto
Edizione del weekend

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Ecco come presentare le domande per il contributo affitto 2018

Il termine improrogabile per le istanze è il prossimo 3 maggio

Ecco come presentare le domande per il contributo affitto 2018
Carrara - E’ possibile presentare le domande per l’erogazione dei contributi di integrazione al canone di locazione per l’anno 2018. Pena l’esclusione, le istanze dovranno pervenire improrogabilmente entro il prossimo 3 maggio secondo le modalità indicate nel bando di concorso. Con riferimento all’importo minimo erogabile, la delibera di Giunta Regionale n. 228 del 6 marzo scorso ha introdotto una novità rispetto agli anni passati, stabilendo che l’erogazione del contributo non possa essere inferiore al 10% del canone di locazione annuo; in ogni caso il contributo non potrà mai essere inferiore a euro 200,00.

Le domande per richiedere il contributo devono essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal Comune, in distribuzione presso la U.O. Servizi Abitativi (via Solferino - Palazzo Saffi), il lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il martedì dalle ore 15.00 alle 17.00, oppure presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (piazza 2 Giugno), dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00, o ancora scaricabili dal sito del Comune all’indirizzo www.comune.carrara.ms.it
Le domande, debitamente sottoscritte, compilate e corredate di tutta la necessaria e idonea documentazione, dovranno pervenire entro il prossimo 3 maggio all’ufficio Protocollo Generale del Comune (aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 12.30 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00), oppure spedite a mezzo raccomandata postale (in questo caso farà fede il timbro postale), o ancora trasmesse per via telematica mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo comune.carrara@postecert.it (farà fede la data di invio dell’e-mail certificata).

Il contributo per il canone di locazione ha durata annuale ed è erogato fino ad esaurimento delle risorse rese disponibili dalla Regione Toscana e di quelle reperite dal Comune nel proprio bilancio. Il provvedimento serve a fornire un supporto economico ai nuclei familiari con redditi bassi e con elevate soglie di incidenza del canone di affitto sulla situazione economica equivalente. Il contributo non copre per intero l'importo, ma ha lo scopo di abbatterne una parte. Successivamente alla scadenza per la presentazione delle domande, il Comune provvederà a stilare una graduatoria provvisoria che sarà pubblicata all’Albo pretorio, avverso la quale sarà possibile presentare eventuale ricorso. Solo con la pubblicazione della graduatoria definitiva verranno, quindi, erogati i contributi.
Mercoledì 4 aprile 2018 alle 14:30:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara




-
























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Luca Borghini

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News