Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 10.18 del 27 Gennaio 2020

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Conto alla rovescia per Seatec e Compotec 2020: largo alle giovani imprese

A CarraraFiere si rinnova l’area riservata alle startup che presenteranno in fiera prodotti e servizi innovativi per la nautica, la cantieristica, refit e materiali compositi

Conto alla rovescia per Seatec e Compotec 2020: largo alle giovani imprese
Carrara - Manca poco meno di un mese all'inizio della 18esima edizione di Seatec, Rassegna Internazionale di Tecnologie, Subfornitura e Design per imbarcazioni, Yacht e Navi, in programma a IMM CarraraFiere dal 5 al 7 febbraio, in contemporanea alla 12esima edizione di Compotec, Rassegna Internazionale dei Compositi e Tecnologie Correlate. Sulla scia delle evoluzioni in atto nei settori interessati dalle manifestazioni, l’edizione 2020 allarga ulteriormente la sezione dedicata alle startup, ideata quattro anni fa da IMM CarraraFiere e sviluppata appositamente per consentire alle aziende emergenti di trovare un terreno fertile all’interno di due eventi specializzati nei quali si riuniscono i maggiori colossi della nautica e dei compositi.

All’interno di Seatec e Compotec le giovani aziende esporranno i propri prodotti e servizi all’interno della Startup Arena, un’area espositiva loro dedicata nella quale potranno sviluppare contatti e proficue occasioni di scambio e sinergia con visitatori, espositori e con i cantieri navali, grandi protagonisti di questa edizione 2020. E’ inoltre previsto un panel di speech dedicato a temi sensibili per le neo aziende, come ad esempio lo speech tenuto da Filippo Lubrano sull’internazionalizzazione delle start up, e un Elevator Pitch finale, una competizione al termine della quale sarà proclamata la startup vincitrice della rassegna 2020.

Tra i partecipanti si riconfermano startup “storiche” come Superfici Srl, Balance srl, Leading Head, Duerf e nuovi nomi come Kyneprox, iSpace2o e Gressani Srl, solo per citare alcuni nomi. Tra i partner di quest’anno Vr Facile sarà Media Partner dell’evento insieme ad altri protagonisti e incubatori di innovazione e tecnologia.

Nelle parole del Presidente di IMM CarraraFiere Fabio Felici: “Siamo particolarmente soddisfatti di sostenere anche quest’anno, con due nostre manifestazioni di punta come Seatec e Compotec, il segmento delle startup, che con la loro forte propensione all'innovazione dei prodotti e dei processi, l’attenzione ai nuovi sviluppi tecnologici e l’ uso di modelli commerciali innovativi rappresentano il futuro dell’economia del nostro Paese. L’allargamento del format espositivo ai principali colossi della cantieristica navale nazionale, leader nel mondo per volumi e qualità di produzione, che quest’anno saranno riuniti a Seatec nella Shipyards Lounge, costituirà per i nostri giovani imprenditori una ulteriore opportunità per poter instaurare nuove importanti relazioni finalizzate a lanciare il loro business. Una speciale visibilità sarà data anche a giovani laureati e laureandi nelle discipline della progettazione e dell’ingegneria nautica, che grazie al “Seatec Career Day”, in programma venerdì 7 febbraio, potranno presentarsi ai cantieri in vista di possibili sbocchi professionali. Attraverso queste iniziative IMM CarraraFiere mette a sistema occasioni di incontro e confronto fra aziende consolidate, giovani imprenditori, professionisti e studenti in un territorio che esprime una forte vocazione nautica. Questo è il compito delle fiere e in quanto tale noi siamo lieti di assolverlo”.

Per partecipare alla Startup Arena come partner o espositore è possibile candidarsi entro il 21 gennaio 2020 (last call) segnalando il proprio interesse all’indirizzo startup@carrarafiere.it
Mercoledì 15 gennaio 2020 alle 16:18:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-

FOTOGALLERY


Sondaggio

Vota il miglior azzurro di Pistoiese-Carrarese




































Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News