Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 14.10 del 12 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

Bogazzi vende il terminal del porto di Carrara al fondo d'investimento F2i

Stando a quanto riportato dall'agenzia Radiocor, il percorso iniziato mesi fa si sarebbe concluso con la firma di un accordo vincolante per rilevare gli asset dell'armatore carrarese

l'economia apuana
Bogazzi vende il terminal del porto di Carrara al fondo d´investimento F2i
Carrara - Se n'era parlato nei mesi scorsi sul passaggio della Porto di Carrara Spa dell'armatore carrarese Enrico Bogazzi al fondo d'investimento F2i. È notizia delle ultime ore: il percorso si sarebbe concluso, stando a quanto riporta l'agenzia Radiocor. Il fondo guidato da Renato Ravanelli, infatti, avrebbe firmato un'accordo vincolante per rilevare alcuni asset di Bogazzi. E, nello specifico, i terminal commerciali del porto di Marina di Carrara e di quello di Marghera (Venezia).

I porti, per F2i, sarebbero una novità ma il segmento ha tutte le caratteristiche che rispondono alla mission del fondo: è un business infrastrutturale e, come altre filiere del Paese, ha una forte esigenza di consolidamento per ridurre il gap con altri partner europei. È una strada che F2i ha percorso già per altri settori e che, ovviamente, porta anche all'aumento di valore delle aziende target e dunque alla generazione di rendimenti per i sottoscrittori dei fondi.

Un esempio calzante è quello degli aeroporti, dove il fondo è partito con Napoli e Milano per poi allargarsi a Bologna, Torino, Alghero e piu' recentemente Trieste, oppure quello delle reti gas, dove oggi e' il primo operatore privato del Paese. Senza contare le torri di trasmissione tv e le rinnovabili con l'eolico (grazie alla partnership con Edison) e il solare, in cui, con l'acquisizione di Rtr, F2i e' diventato il terzo operatore europeo.
Mercoledì 29 maggio 2019 alle 16:36:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News