Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione massa carrara 0585 027167
PUBBLICITA'
Contattaci
Ultimo aggiornamento ore 13.21 del 15 Novembre 2019

Facebook La Voce Apuana Twitter La Voce Apuana RSS La Voce Apuana

«Imm centrale per lo sviluppo del territorio. Siamo al fianco dei lavoratori»

Regione e Comune rispondono al grido d'allarme dei sindacati. «Situazione in costante monitoraggio. Ci sono comunque segnali positivi che evidenziano il miglioramento della situazione economica»

ciuoffo e martinelli
«Imm centrale per lo sviluppo del territorio. Siamo al fianco dei lavoratori»
Carrara - "Regione e istituzioni locali hanno al centro della loro attenzione lo sviluppo turistico e congressuale della provincia di Massa-Carrara e della riviera apuana, e in questo progetto il ruolo di CarraraFiere non può che essere centrale perché di volano per tutto il territorio". Così l'assessore regionale alle attività produttive, Stefano Ciuoffo, e il vicesindaco del comune di Carrara, Matteo Martinelli, intervengono sulla situazione dell'ente fieristico carrarese dopo il grido d'allarme lanciato dai sindacati che hanno espresso le loro preoccupazioni per il futuro dell'ente fieristico.

"La situazione della società – proseguono i due amministratori – è dunque in costante monitoraggio e stiamo lavorando per adeguare lo statuto alla legge Madia e alla stipula di patti parasociali per formalizzare un rapporto molto stretto che porti a lavorare in modo congiunto nell'interesse della società, dei lavoratori e del territorio. Senza dimenticare – aggiungono - che si tratta di società a partecipazione pubblica che svolge attività di tipo privatistico e dunque soggetta alla concorrenza di mercato. Ci sono comunque segnali positivi che evidenziano il miglioramento della situazione economica e quindi auspichiamo che questo procedimento prosegua e si arrivi quanto prima al pareggio finanziario. I lavori di ristrutturazione del padiglione B e lo sviluppo di attività complementari al settore fieristico e lapideo, senza abbandonarlo, si sono resi necessari - concludono - al fine di seguire una strategi a di diversificazione dell'attività che auspichiamo porterà i risultati attesi."
Venerdì 14 giugno 2019 alle 14:15:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie Massa Carrara





-


























Testata giornalistica registrata presso il tribunale di Massa n° 4/2017
Direttore responsabile: Matteo Bernabè

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News